fbpx
Recensioni Serie Tv

The Big Bang Theory – 3.02 The Jiminy Conjecture

 

E dopo una settimana rieccoci qua puntualissimi.

Episodio non eclatante, ma ci si fanno come sempre parecchie risate.

All’inizio troviamo Raj, Howard e Sheldon in fumetteria che stanno avendo una discussione animata riguardo gli artigli ossei retrattili di Wolverine, naturalmente Sheldon avrà la meglio sulla questione e dimostrerà con prove valide la sua tesi.

La loro conversazione verrà interrotta dall’arrivo di Leonard che si confiderà con i suoi amici riguardo la sua vita sessuale “niente male” con Penny.

Insomma il ragazzo non è molto soddisfatto della sua notte passata (finalmente aggiungerei) con Penny.

E fin qui tutto tranquillo, fino a quando il giorno seguente, Sheldon innocentemente non riferisce davanti agli altri, Penny compresa, l’insoddisfazione sessuale dell’amico.

Così i due “fidanzatini” confrontandosi capiscono che la loro esperienza insieme non è stata un gran che per nessuno dei due, forse per la troppa pressione da parte di entrambi, così decidono di liberarsi delle inibizioni dandosi all’alcool.

Nel frattempo Sheldon e Howard sono alle prese con un’altra scommessa, stavolta riguardo un grillo che si trova nel palazzo: sarà un grillo campestre o un grillo degli alberi innevati?
I tre ragazzi partono alla ricerca del grillo e una volta preso decidono di portarlo al dipartimento di entomologia dell’università per vedere chi dei due ha davvero ragione. Purtroppo per lui toccherà a Sheldon pagare stavolta, era un semplice grillo campestre.

Intanto abbiamo lasciato Penny e Leonard ubriachi, ma neanche sotto effetto dell’alcool sono riusciti a “consumare” come si deve il loro rapporto.

Sarà Sheldon poi a sistemare, senza saperlo, le cose.
Infatti in una conversazione con la ragazza, le dirà che comunque sia lei e Leonard possono tornare ad essere amici quando vogliono per risolvere i loro problemi.

Penny ne parla con Leonard e i due si convincono che forse è la soluzione migliore.

Soluzione più che buona direi, infatti è proprio il fatto di essere amici che fa scattare in loro la scintilla..e forse stavolta tra loro sarà più che niente male!

 

 

 

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button