Big Bang Theory (The)

The Big Bang Theory – 3.02 The Jiminy Conjecture

 

E dopo una settimana rieccoci qua puntualissimi.

Episodio non eclatante, ma ci si fanno come sempre parecchie risate.

All’inizio troviamo Raj, Howard e Sheldon in fumetteria che stanno avendo una discussione animata riguardo gli artigli ossei retrattili di Wolverine, naturalmente Sheldon avrà la meglio sulla questione e dimostrerà con prove valide la sua tesi.

 

La loro conversazione verrà interrotta dall’arrivo di Leonard che si confiderà con i suoi amici riguardo la sua vita sessuale “niente male” con Penny.

Insomma il ragazzo non è molto soddisfatto della sua notte passata (finalmente aggiungerei) con Penny.

E fin qui tutto tranquillo, fino a quando il giorno seguente, Sheldon innocentemente non riferisce davanti agli altri, Penny compresa, l’insoddisfazione sessuale dell’amico.

Così i due “fidanzatini” confrontandosi capiscono che la loro esperienza insieme non è stata un gran che per nessuno dei due, forse per la troppa pressione da parte di entrambi, così decidono di liberarsi delle inibizioni dandosi all’alcool.

Nel frattempo Sheldon e Howard sono alle prese con un’altra scommessa, stavolta riguardo un grillo che si trova nel palazzo: sarà un grillo campestre o un grillo degli alberi innevati?
I tre ragazzi partono alla ricerca del grillo e una volta preso decidono di portarlo al dipartimento di entomologia dell’università per vedere chi dei due ha davvero ragione. Purtroppo per lui toccherà a Sheldon pagare stavolta, era un semplice grillo campestre.

Intanto abbiamo lasciato Penny e Leonard ubriachi, ma neanche sotto effetto dell’alcool sono riusciti a “consumare” come si deve il loro rapporto.

Sarà Sheldon poi a sistemare, senza saperlo, le cose.
Infatti in una conversazione con la ragazza, le dirà che comunque sia lei e Leonard possono tornare ad essere amici quando vogliono per risolvere i loro problemi.

Penny ne parla con Leonard e i due si convincono che forse è la soluzione migliore.

 

Soluzione più che buona direi, infatti è proprio il fatto di essere amici che fa scattare in loro la scintilla..e forse stavolta tra loro sarà più che niente male!

 

Comments
To Top