fbpx
Recensioni Serie Tv

The Americans: recensione dell’episodio 1.12 – Oath

Penultimo episodio della prima stagione di The Americans. Tanti sono stati i cambiamenti e gli stravolgimenti del plot in questi dodici episodi e Oath pur non mantenendo un ritmo frenetico porta avanti i recenti nuovi sviluppi. Vediamo come.

the americans1.jpgMartha e Philip (in versione Clark) si sposano. Un matrimonio che nasconde oscuri segreti da ambo le parti: Philip fingendosi qualcun’altro inizia un matrimonio nell’inganno. L’unico momento di verità, è forse proprio quando parla di come il suo precedente matrimonio si è concluso. In mezzo a mille menzogne, ogni tanto un barlume di realtà. Di sicuro, quel che è certo è che la sua novella sposa, quando scoprirà la verità, ne uscirà distrutta.

Nina invece fa un giuramento alla sua patria, e inizia a giostrarsi con un doppio gioco e fa una sconvolgente confessione finale ad Arkady. Forse all’inizio era presa da Stan, ma dopo gli sviluppi con Vlad, qualcosa evidentemente è cambiato. Tanta curiosità e interesse per come si evolverà questa storyline

Anche per Viola è tempo di confessioni: è proprio lei infatti che mette la pulce nell’orecchio all’ FBI, facendo scoprire della cimice nell’ufficio di Caspar Weinberger

Di uno strano e amaro umorismo, è stata la scena in cui Claudia ed Elizabeth si fingono madre e sorella di Philip: la seconda sopratutto, con una situazione alle spalle a dir poco problematica, deve accettare di assistere al matrimonio della persona che  nel profondo sembra  stare scoprendo di amare. Dopo la perdita di Gregory e Zhukov,  questa nuova situazione destabilizzante sarà in grado finalmente di smuovere qualcosa, nella fredda protagonista? Molto bella la scena con Paige, per la prima volta ammette a qualcuno il suo tumulto interiore, una sfumatura in più non da poco per il personaggio.

Ed ora ci sono anche gli identikit di Philip ed Elizabeth? Ci aspetta un season finale al cardiopalma. Un ottimo episodio di preparazione, che mette le carte in tavola e prepara per i fuochi d’artificio! Come sempre il cast continua ad essere impeccabile, e Keri Russell brilla di luce propria!

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio