fbpx
Americans (The)

The Americans: in rete i primi due trailer e due nuovi poster

The Americans

Continua la marcia di avvicinamento alla première della quarta stagione di The Americans che tornerà sugli schermi di FX il 16 Marzo. Ad allentare la tensione dell’attesa ci pensano due nuovi poster e i primi due promo disponibili su Youtube.

Sulla pagina Facebook della serie è possibile ammirare due nuovi poster promozionali. Mentre il primo ritrae Matthew Rhys e Keri Russell in una classica posa da spie pericolose mentre intrecciano le pistole affiancati su uno sfondo rosso che domina cromaticamente l’insieme, il secondo è una chicca in pieno che sottolinea ancora una volta l’attenzione quasi maniacale di The Americans  per la riproduzione fedele degli anni Ottanta. Si tratta, infatti, non di una foto, ma di un manifesto pubblicitario dove Elizabeth e Philip sono disegnati mentre impugnano strumenti di lavoro comuni. Colori e atteggiamenti riprendono l’iconografia tipica dei cartelloni realizzati dalla propaganda sovietica per esaltare il lavoro operaio ed agricolo che la rivoluzione comunista si vantava di proteggere e favorire realizzando la presunta dittatura del proletariato.

 

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Se Philip ed Elizabeth sono i protagonisti solitari dei due poster qui riportati, molto più corali sono invece i due promo rilasciati in questi giorni.
Nel primo, intitolato significativamente Trouble , lo sguardo preoccupato di un solitario Philip è solo il primo frame di una vorticosa successione di immagini che vedono alternarsi, oltre ai due protagonisti, anche la figlia Paige e il pastore Tim (con un pericoloso discorso sulla responsabilità di tenere segreta la scoperta della ragazza di casa Jennings), gli intimoriti Claudia e Gabriel a colloquio tra loro, Arkady e Oleg che accennano ad un necessario salvataggio (dei Jennings ? di altri agenti ?), Stan e Gaad che hanno scoperto qualcosa e una Martha dalla sguardo inquieto. A chiudere il tutto due battute tanto brevi quanto preoccupanti con il “We’re in trouble” di Elizabeth e il “I know” di Philip.

Più compassato, ma anche più inquietante il secondo promo Never know  dove una musica semplice ma di effetto fa da colonna sonora a scene che facilmente si vedono in film di spionaggio accompagnate da sguardi impauriti o rassegnati con protagonisti i coniugi Jennings e la figlia Paige, ma anche Stan e Nina. A chiudere tutto la sibillina frase di Martha “I guess you never really know a person, do you ?” che è il migliore commento alla natura stessa di questa serie.

Coraggio, non manca tanto al 16 Marzo !

Comments
To Top