fbpx
100 (The)

The 100: Jason Rothenberg discute gli eventi dell’episodio 3.07 Thirteen

100

ATTENZIONE: vi scondigliamo di leggere questo articolo se ancora non avete visto l’episodio 3.07

Non è sorprendente il fatto che, alla fine di ‘Thirteen‘ ( a questo link potete leggere la nostra recensione), molti fan di The 100 si siano ritrovati confusi e feriti dagli eventi dell’episodio.

In un’intervista a TVLine, Jason Rothenberg, creatore della serie, spiega cosa lo ha portato alla decisione della morte di Lexa (Alycia Debnam-Carey).

Iniziamo con la morte di Lexa…The 100 non ha mai avuto paura di eliminare in maniera definitiva personaggi importanti per mandare avanti la storia; The 100 3x07è quello che è successo con Lexa?
Gli scrittori di una serie non sono mai della stessa opinione: si discute e ognuno sottopone la propria idea per migliorare la storia; poi tocca a me scegliere quello che succede; in questo caso, però, non c’era molto da discutere: importanza fondamentale ha avuto il fatto che Alycia Debnam-Carey fa parte del cast principale di Fear the Walking Dead; ho dovuto pregare la AMC affinché me la lasciassero per 7 episodi e sapevo che l’avrei persa dopo questi. E’ un processo faticoso usare un attore che è impegnato con un’altra serie, quindi questo fatto ha avuto molto peso quando abbiamo pianificato la stagione.

Puoi dirci se la rivedremo ancora in qualche forma?
Non dirò se la rivedremo o meno, ma c’è una fiamma nella testa del Comandante, che contiene i ricordi o le coscienze dei Comandanti precedenti; nell’episodio 6, Lexa ha detto che i Comandanti le parlano in sogno e, se ci fidiamo di questa tecnologia, ora è tra questi Comandanti; è il mio modo di dire che tutto è possibile.

Solamente per chiarire: Alie 1 è l’ologramma della donna in rosso, mentre Alie 2 è la cosa che era in Lexa?                                                                                     Sì; l’ologramma esisteva solamente nella villa sull’isola, perché è là che Bacca (Erica Cerra) ha progettato e costruito la sua A.I., che ha deciso di prendere le sembianze della sua creatrice; quella villa era equipaggiata con una tecnologia tale affinché chiunque potesse vedere l’ologramma, ed è così che Jaha (Isaiah Washington) e Murphy (Richard Harmon) hanno potuto inizialmente vederla. Una volta presa la chiave (il chip) non è più un ologramma: The 100 3.05Alie si progetta nella mente della persona; sembra reale come chiunque altro. Alie 2 -forse avremmo dovuto scegliere un nome diverso- è l’aggiornamento del programma, contenuto nella fiamma che esiste solo se si trova in un corpo umano; ha bisogno di un essere umano per esistere, così da poter capire cosa voglia dire umanità.

Mi piace l’idea che Becca, il primo ‘Comandante’, sia trattata come una divinità; quanto si andrà in profondità dell’aspetto religioso?
Molto in profondità; anche a me piace quest’idea, l’idea che la tecnologia del passato sia diventata qualcosa di spirituale e religioso in un futuro post-apocalittico. Il simbolo dell’infinito ha un significato per Becca, Alie e persino per skaikru, che sono cresciuti in un ambiente tecnologico; lo stesso simbolo ha un significato completamente diverso per i Grounder; ha assunto una connotazione religiosa e ne capiremo di più col proseguire della stagione.

Nonostante la spiegazione di quello che ha portato alla dipartita di Lexa, molti rimangono con l’amaro in bocca, perché dopo le molte rassicurazioni e la fantastica storia a cui hanno assistito, la brusca uscita di scena di questo personaggio molto amato è stata un vero e proprio colpo al cuore. The 100 ha abituato i suoi spettatori al ribaltamento delle aspettative: le previsioni di quello che sarebbe potuto capitare erano inutili, in quanto gli sceneggiatori prendevano sempre una strada inesplorata; quindi la domanda che rimane è: l’uccisione di Lexa, in un modo così banale e dopo tutto quello che ci è stato dato in questa stagione, era davvero l’unico modo per far uscire di scena il personaggio? Dopotutto è una serie di fantascienza.

Per informazioni, news, foto e ogni aggiornamento su The 100 vi consigliamo di seguire la pagina The 100 Italia e ricordatevi di mettere like alla nostra pagina Facebook per tutte le novità su tv e cinema.

Comments
To Top