fbpx
News Serie TV

TelefilmCentral Awards – Le Nomination: Migliori attori Comedy, protagonisti e non protagonisti

Telefilm Central_300pxlSiamo alla fase delle nomination dei TelefilmCentral Awards.

Al solito, le regole:

  • Siamo nella fase delle nomination finali nelle quali avrete 3 voti da dare scegliendo tra le 8 candidature selezionate.
  • Le migliori 6 delle prime 9 categorie presentate nei primi tre gruppi rimarranno aperte per votare per il ballottaggio finale (da metà luglio) dal quale uscirà il vincitore

 A inizio settembre si concluderà il tutto con la proclamazione dei vincitori. Vi seguiremo settimana per settimana e vi aggiorneremo sulle categorie da presentare.

Chiaramente rientrano in questi Awards solo gli show che sono andati in onda in un periodo compreso tra la scorsa estate e la fine di questa primavera.  Le nomination sono state preselezionate dallo staff di Telefilm Central, parte news e parte recensioni, quindi, se non trovate qualcosa che vi piaceva, capita 🙂 

Chi saranno stati i migliori e peggiori della stagione appena finita? Sta a voi decidere

______________________________________________

miglior attore comedy

Miglior Attore Comedy

Comedy e Dramedy, ossia gli attori protagonisti che ci hanno fatto più ridere o hanno saputo dare un interpretazione più intensa, molte le serie con protagonisti che si sono distinti, le 8 candidature sono relative a ben sette serie diverse. Sono:

Max Greenfield – Schmidt – New Girl: attore esuberante, con le sue pazzie e piccole manie è forse il punto comico maggiore in New Girl

William H. Macy – Frank – Shameless: un grande attore del cinema “prestato” alla tv che interpreta un personaggio che spesso è talmente fastidioso che la resa emotiva non può prescindere dalla bravura dell’interprete

Jim Parsons – Sheldon – The Big Bang Theory: da anni il mattatore della comicità americana, diventato ormai icona pop dell’ultimo decennio. Bazinga

James Van Der Beek – se stesso – Don’t trust the B…: da attore culto dei teen drama di più di un decennio fa, si reinventa come versione comedy di se stesso con un risultato fenomenale.

Elijah Wood – Ryan – Wilfred: dall’orlo del suicidio si risolleva con “l’aiuto” dell’amico canino ma non troppo. Irriverente e geniale e come al solito un ottimo ELijah Wood

Jeremy Allen White – Lip – Shamelss: il maggiore dei ragazzi Gallagher, il ragazzo in costante bilico tra Frank, non sono Frank e il suo futuro, vissuto il tutto con rabbia. Intenso

Alec Baldwin – Jack – 30 Rock: all’ultima occasione per portarsi a casa un premio per 30 Rock, giunto al termine quest’anno. Non scorderemo mai El Generalissimo.

Andrew Rannells – Bryan – The New Normal: a parte il ruolo da guest in Girls, questo è stato l’anno di Rannells per New Normal, comedy (sfortunata) di Murphy dedicata alla genitorialità omosessuale.

Avete 3 voti a disposizione.

[poll id=”16″]

______________________________________________

Miglior attrice comedy

Miglior Attrice Comedy

Eccoci invece alla parte femminile di Comedy e Dramedy. Anche qui attrici incredibili che ci hanno ammaliato e divertito. Sono:

Emmy Rossum – Fiona – Shameless: attrice splendida con diversi registri di recitazione a sua disposizione, riesce a passare dal comico al drammatico in un batter di ciglia, go Fiona

Zooey Deschanel – Jess – New Girl: istrionica protagonista di New Girl, personaggio coccoloso e assolutamente divertente

Fran Dresher – Fran – Happily Divorced: da un canale via cavo, una serie di nicchia, devi essere brava per arrivare sotto le luci della ribalta

Kat Dennings – Max – 2 Broke Girls: una delle due cameriere più simpatiche della tv, della coppia lei è quella col cervello

Krysten Ritter – Chloe – Don’t trust the B..: una comicità che è anche fisica, basta la sua entrata in scena per farci ridere, è assolutamente l’emblema della comedy politicamente scorretta

Julia Louis-Dreyfus – Selina – VEEP: attrice debortante con una comicità a volte classica a volte geniale

Beth Behrs – Caroline – 2 Broke Girls: mai separare le due cameriere, ecco l’altra della coppia. Quella bionda inside, ovviamente

Lena Dunham – Hanna Horvath – Girls: scrittrice, showrunner, attrice, un po’ megalomane e narcisista se proprio vogliamo dirla tutta. A volte la prenderesti a schiaffi, ma a volte è proprio brava

Votate le 3 che vi sono piaciuti di più:

[poll id=”17″]

______________________________________________

miglior non pro comedy

Miglior non protagonista Comedy

Si sa, la buona riuscita delle Comedy e Dramedy spesso si deve agli attori di contorno, al gruppo di figure caratteristiche che circondano i protagonisti e qui siamo stati un po’ monotematici, ma ci sono serie dove i gruppi di recitazione sono incredibili e ci riferiamo in particolar modo a Community e Girls. Sono:

Jane Lynch – Sue Sylvester – Glee: in una stagione di Glee che ci ha convinto veramente poco, Sue Silvester rimane un indiscussa perla di comicità trash

Jim Rash – Dean – Community: era veramente un personaggio minore all’inizio ma poi il pubblico ha vinto. Più Dean per tutti

Danny Pudi – Abed – Community: è l’indiscusso re di Community, che senza di lui perderebbe metà del suo fascino, per anni s’è destreggiato tra cultura pop, paintball, darkest timeline, ma è sempre sulla cresta dell’onda “the dark knight” Abed

Zosia Mamet – Shoshanna – Girls: personaggio puccioso e pazzo, nato con poco spazio anche qui si è imposto per l’amore del pubblico, che vita sarebbe senza Shoshanna?

Adam Driver – Adam – Girls: ci basta ripensare alla sua corsa a petto nudo per New York con il cellulare in mano in viva voce con Hannah. Abbiamo detto tutto.

Joan Cusack – Sheila – Shameless: il personaggio di Sheila è stato meravigliosamente portato sullo schermo americano da Joan Cusack, forse un po’ più nelle prime due stagioni, ma nella terza non mancano i momenti memorabili, come nel finale di stagione.

Donald Glover – Troy – Community: è il compare di Abed, la spalla comica della spalla comica, impagabili i suoi stinger (i post sigla finale) con Abed.

Kaley Cuoco – Penny – The Big Bang Theory: qui veramente bastano il nome e la sua faccia. Alzi la mano il nerd che non ha sognato almeno una volta Kaley Cuoco.

Avete anche qui 3 voti per decretare il vincitore

[poll id=”18″]

Comments
To Top