fbpx
Celebrità

Taylor Kitsch protagonista in un film della HBO

Taylor Kitsch

Ottime notizie per i fan di Taylor Kitsch; l’attore canadese sarà infatti protagonista di un nuovo film drammatico targato HBO. A diffondere la notizia è stata, nei giorni scorsi, Deadline.com che ha anche svelato qualche dettaglio sul nuovo progetto dell’ex eroe della squadra di football di High School Team (Friday Night Lights) Tim Riggins.

Taylor Kitsch in Friday Night Lights

Taylor Kitsch in Friday Night Lights

Leggi Anche: Friday Night Lights, un ritratto autentico della provincia texana.

I dettagli del film della HBO con Taylor Kitsch

John Barcheski (Sons of Anarchy) e Robert Munic (Ice) sono stati scelti per lavorare alla sceneggiatura della pellicola che vedrà Matt Shakman (Game of Thrones) dirigere Taylor Kitsch nei panni di Chris Klug, un giovane spacciatore che scopre di esser stato preso di mira da qualcuno che lo vuole eliminare.

Ad oggi questo film, creato e scritto da John Barcheski che ha lavorato all’idea per anni, è ancora senza titolo. Quel che è certo però è che Taylor Kitsch sarà il protagonista e il dramma sarà incentrato sul suo personaggio, sui suoi drammi familiari, sulla sua vita e sui temi della vendetta e dell’amore.

Taylor Kitsch sarà anche produttore esecutivo del progetto insieme a John Barcheski (Sons of Anarchy), Robert Munic (Ice) e Matt Shakman (Game of Thrones).

Taylor Kitsch è molto amato dai telefilm maniac per la sua partecipazione alla serie televisiva High School Team (Friday Night Lights) ma questo attore canadese ha partecipato a moltissimi altri progetti televisivi e cinematografici. Tra i vari progetti ricordiamo Gospel Hill (2008), X-Men le origini – Wolverine (2009), John Carter (2012) di Andrew Stanton, Battleship (2012), la pellicola ispirata al celebre gioco della Hasbro e sempre nello stesso anno Le belve del regista Oliver Stone.

Tra i progetti per il piccolo schermo ricordiamo Wako (2018) dove ha vestito i panni del protagonista David Koresh e precedentemente la seconda stagione di True Detective (2015).

Leggi Anche: la recensione di Waco, la tragedia degli opposti fanatismi.

Comments
To Top