Cinema

Taormina Film Fest: I film premiati alla 62esima edizione

I vincitori della 62ma edizione del Taormina Film Fest

L’edizione che si è appena conclusa ha ospitato 60 film provenienti da 21 paesi rafforzando ulteriormente la dimensione internazionale di questo festival.  Scopriamo insieme i film premiati alla 62esima edizione del Taormina Film Fest.

Oltre alle TaoClass e agli altri incontri, il lavoro fatto sulla selezione cinematografica ha evidenziato la volontà di prendere per mano il pubblico in un viaggio attraverso le nuove tendenze del cinema contemporaneo, la serialità televisiva, il web, il cinema di genere, i grandi autori vicini ai temi sociali.

dasiertoLa Giuria della 62esima edizione del TaorminaFilmFest presieduta da Monica Guerritore e Claudio Masenza e composta dalla Giuria Speciale di Giovani, grazie ad ANEC Sicilia  ha decretato i vincitori di quest’anno:

Il Premio Cariddi per il concorso TAO62 va a Desierto di Jonás Cuarón. Il film prodotto dal premio Oscar Alfonso Cuarón segue Gael Garcia Bernal e Jeffrey Dean Morgan i protagonisti di una storia che inizia come una marcia della speranza attraverso il confine tra Messico e Stati Uniti e diventa una lotta per la sopravvivenza: un gruppo di migranti messicani viene inseguito da un vigilante senza pietà. Un progetto che conferisce ulteriore prestigio alla lista dei film premiati alla 62esima edizione del Taormina Film Fest.

Ad aggiudicarsi il riconoscimento Premio TaoEdu Young,  è  3000 nights di Mai Masri  che racconta, con estremo realismo e toccante umanità, una maternità portata avanti con coraggio nella difficile condizione del conflitto israelo-palestinese.  Il film è la storia di Layla, un’insegnante di Nablus in Cisgiordania che mentre cerca di andare in Canada alla ricerca di una nuova vita viene arrestata per aver aiutato, a sua insaputa, un adolescente sospettato di un attacco a un gruppo di militari.

3000 nightsTra i film premiati alla 62esima edizione del Taormina Film Fest, per la sezione Filmmaker in Sicilia ha riscosso un grande successo  Sponde di Irene Dionisio.  La giuria ha deciso di premiare questo film con la seguente motivazione ‘grazie alla toccante corrispondenza dei due protagonisti, trasmette un forte senso di pietas, unendo due diverse culture, come suggerisce il titolo “Sponde”. Tra le coste della Tunisia e Lampedusa,  il documentario di Irene Dioniso racconta la storia di un’amicizia  tra due uomini, Mohsen e Vincenzo, che vivono sulle sponde del Mediterraneo.

Il film vincitore parteciperà alla seconda edizione del  TaorminaFilmFest@LosAngeles che si terrà nel corso del mese di gennaio 2017.

Per la Sezione WWW- WorldWildWebseries si è aggiudicato il Premio World Wide Web/ Pasta Garofalo va ad APOLLO BEAT” di Michele Gagliani, Francesco Bellu, Giuseppe Bulla, Diego Moretti, Diego Ganga, Stefania Budroni e Giovanni Saturno.

I film premiati alla 62esima edizione del Taormina Film Fest rappresentano al meglio l’eterogeneità e la vicinanza ai temi sociali di un festival che anno dopo anno regala soddisfazioni a tutti noi cinefili.

Comments
To Top