fbpx
News Serie TVSerie Tv

Taken: Clive Standen sarà un giovane Liam Neeson nella serie TV prequel del franchise cinematografico

The Hollywood Reporter ci informa che la star di Vikings, Clive Standen, sarà il protagonista della serie televisiva della NBC Taken, come l’agente della CIA Bryan Mills, una versione più giovane del personaggio interpretato da Liam Neeson nell’omonimo franchise cinematografico.

Clive-StandenAlexander Carry (Homeland) scriverà la sceneggiatura per l’episodio pilota e sarà il produttore esecutivo insieme al regista Luc Besson, che ha scritto e prodotto i tre film e diretto il primo. Matthew Gross, Edouard de Vesinne e Thomas Anargyros saranno i produttori esecutivi. Alex Graves (Game of Thrones, Homeland) dirigerà il pilot.

La serie televisiva Taken rappresenterà una sorta di prequel dei film, esplorando la vita precedente del personaggio di Liam Neeson. Nonostante la serie TV segua un giovane Mills, lo show sarà ambientato ai giorni nostri, fungendo da prequel del franchise cinematografico nello stesso modo in cui Bates Motel è stato come prequel di Psycho di Alfred Hitchcock.

Uscito nel 2009, il primo film della saga fu diretto da Pierre Morel e incassò 226 milioni di dollari in tutto il mondo. Gli altri due sequel, diretti da Olivier Megaton, sono stati distribuiti nel 2012 e nel 2014 portando ad un incasso complessivo di oltre 929 milioni di dollari in tutto il mondo.

Rita G.

Il suo primo amore sono le serie televisive, sin da quando bambina guardava (rigorosamente di nascosto, perché mamma non voleva) Twin Peaks ed X-Files. Poi un giorno, vide sulla copertina di Ciak proprio X-Files (1^ film) e lo comprò. Da allora il binomio telefilm–cinema non l’ha più abbandonata. Le piace raccontare questo mondo meraviglioso, dove ama nascondersi e sognare e, magari, scrivendo riuscire a fare sognare anche gli altri assieme a lei!

Articoli correlati

Back to top button