fbpx
Le Top

Supernatural: Le 45 cose che (forse) non sapevate della serie

supernatural

Quante cose sapete di Supernatural e quante invece non avete mai scoperto? Ecco le 45 cose che forse ancora non conoscevate della serie Supernatural.

Supernatural è una delle serie più longeve della storia della TV. Siamo ufficialmente alla stagione numero quattordici dello show di Eric Kripke con protagonisti Jensen Ackles e Jared Padalecki. Più di 200 episodi complessivi. Un traguardo di certo considerevole.

Ci sono tuttavia, come in ogni serie tv, longeva e non, tante curiosità che probabilmente solo i veri fan dello show conoscono – qualche volta nemmeno loro! Ecco allora un po’ di curiosità che forse non conoscete della serie tv Supernatural.

Ecco qualche curiosità su Unnatural… ops, Supernatural

1 – Inizialmente la serie tv avrebbe dovuto chiamarsi ‘Unnatural’

2 – Eric Kripke voleva sviluppare uno show con protagonisti dei reporter a caccia di eventi sovrannaturali. Dei Winchesters? All’inizio neppure l’ombra!

3 – Inizialmente Sam e Dean avrebbero dovuto chiamarsi Sal e Dean Harrison. Il cognome Harrison, nell’immaginario di Kirpke, avrebbe dovuto collegare il personaggio di Dean ad Harrison Ford, in quanto il creatore della serie tv voleva che il suo personaggio avesse quel “incedere diabolico alla Han Solo”.

4 – In Kansas viveva già un Sam Harrison, quindi per ragioni legali il cognome è stato cambiato. Proprio come il nome del padre dei fratelli: in Kansas viveva un Jack Winchester – inizialmente il padre dei Winchester avrebbe dovuto chiamarsi Jack – e hanno dovuto optare per John.

5 – Jensen Ackles ha inizialmente fatto l’audizione per il ruolo di Sam.

6 – Quando venne scritturato per la parte di Sam, Jared Padalecki aveva appena concluso le riprese di GIlmore Girls come Dean (oh, quell’orribile taglio di capelli!).

E se a bruciare non fosse stata Mary ma John?

7 – La versione iniziale del pilot di Supernatural terminava con John in fiamme sul soffitto.

8 – Nel 2001, Jensen partecipò ad un film intitolato Blonde sulla vita di mailyn Monroe. Il suo migliore amico era interpretato da Patrick Dempsey e il suo personaggio si chiamava Cass. Coincidenze? Io non credo. 

9 – Nonostante sia il loro “padre televisivo”, nella vita reale Jeffrey Dean Morgan è solo di dodici anni più vecchio di Jensen Ackles.

10 – Kripke aveva pensato di utilizzare una Mustang del 65 come l’auto dei Winchester. Successivamente l’auto prescelta fu un’Impala in quanto il bagagliaio della Mustang non era grande abbastanza da contenere un cadavere. Insomma, le priorità, giusto?

11 – Sui badge di Sam e Dean non viene riportata per intero la scritta “Federal Bureau of Investigation” perché è illegale creare dei badge falsi di un’agenzia governativa, anche per una serie tv. Al contrario la legge non vieta riproduzioni “fasulle” con nomi inventati. Infatti sui badge si può leggere: Federal Bureau of Justice oppure United States Department of Investigation.

12 – Il grande edificio che si vede nella prima stagione, il Riverview Hospital, è stato frequentemente riusato nel corso delle stagioni. E’ stato un istituto di malattie mentali, una prigione e poi un ospedale.

Misha Collins, l’informatico

13 – Bobby Singer, interpretato da Jim Beaver, avrebbe dovuto apparire in un unico episodio di Supernatural, Devil’s Trap. Il suo personaggio, tuttavia, riscosse un tale successo da apparire in molti più episodi. Più di una cinquantina, per essere esatti.

14 – Diversamente da quanto si creda, il nome di Bobby Singer non è un omaggio al produttore esecutivo Robert Singer. Il nome è stato affidato al personaggio in onore del cantante Bobby McFerrin e dell’attore Raymond Singer.

15 – Prima di interpretare il ruolo di Cass, Misha Collins gestiva un’azienda di software. Si decise a chiuderla quando realizzò che la sua carriera di attore teneva in piedi l’azienda dal punto di vista economico. Insomma, avere un lavoro “normale” era diventato più un hobby.

16 – Misha Collins avrebbe potuto essere Anakin Skywalker in Star Wars: Episode II – Attacco dei Cloni, ruolo poi ottenuto da Hayden Christensen. In un’intervista, Misha ha confessato che prima di incontrare George Lucas al suo ranche per discutere la parte, andrò in esplorazione nei boschi e, passando accanto ad un fiume, si riempì di fango. Non era particolarmente presentabile per il suo incontro con Lucas. Sarà stata quella la ragione per cui non ha avuto la parte? Tipico di Misha!

Ve lo ricordate Jensen Ackles in Smallville?

17 – L’aspetto di Cass è stato ispirato dal personaggio dei fumetti John Costantine. La NBC aveva anche investito in un progetto con protagonista John Constantine, interpretato da Matt Ryan. Purtroppo la serie tv non ha avuto successo ed è stata cancellata dopo una singola stagione.

18 – Il personaggio di Ruby è stato creato appositamente per Kristen Bell. Quando lei l’ha rifiutato, è subentrata Katie Cassidy.

19 – Sia Jared che Jensen sono arrivati vicinissimi ad interpretare il ruolo di Superman/Clark Kent prima ancora di venire a conoscenza della serie tv Supernatural. Jared Padalecki avrebbe potuto essere Clark Kent in un reboot di McG e Jensen Ackles (curioso abbastnza) in Smallville. 

20 – Jensen Ackles interpretò comunque una parte in Smallville, quella di Jason Teague, fidanzato di Lana Lang.

21 – Jensen Ackles è inoltre andato molto vicino ad interpretare la parte di Captain America, prima che la parte fosse offerta a Chris Evan. Come se non bastasse, ha anche fatto l’audizione per la parte di Hawkeye. L’impegno tuttavia non gli avrebbe concesso di conciliare la parte con i suoi impegni in Supernatural quindi non se n’è fatto nulla!

22 – Quando la serie tv ha debuttato con la sua undicesima stagione, nell’ottobre del 2015, è ufficialmente diventata la serie sci-fi più longeva andata in onda in Nord America. Fino ad allora il primato era detenuto da Smallville, che era terminata con 218 episodi.

Inizialmente, Supernatural avrebbe dovuto avere solo 5 stagioni

23 – Eric Kripke aveva pianificato una serie di sole 5 stagioni. Per questo motivo l’episodio 5.22 si intitola Swan Song ed è per questo che Kripke ha abbandonato la serie tv in seguito alla fine della quinta stagione.

24 – Jared Padalecki sembra farsi male molto spesso sul set! Nella seconda stagione finì con il fratturarsi i polsi, dopo aver insistito a fare uno dei propri stunt. In un’altra occasione, giocando con Osric Chau (Kevin Tran), si è dislocato una spalla, costringendo gli autori a creare una storyline che giustificasse il tutore.

25 – Misha Collins ha rivelato che, se avesse sospettato anche lontanamente di diventare un regular, non avrebbe mai usato quella voce grave per il suo personaggio. A suo dire, infatti, il tono di voce gli irrita terirbilmente la gola.

26 – Sam e Ruby avrebbero dovuto sposarsi alla fine della quarta stagione. Dato che Jared Padalecki e Genevieve Cortese sono effettivamente convolati a nozze, gli autori hanno preferito lasciar perdere la cosa.

27 – I personaggi dei demoni Alastair (il demone dagli occhi bianchi) e Crowley sono stati chiamati così per omaggiare il noto maestro dell’occulto inglese Aleister Crowley. Lilith, altro demone, è stata così chiamata in onore della figlia di Crowey, anche lei Lilith.

Carry On my Wayward Son e sono subito lacrime

28 – Superantural ha considerato l’idea di uno spin-off, presentando un episodio pilota nella serie. Superantural: Bloodlines non è mai decollata a causa della scarsa risposta del pubblico. Lo stesso è accaduto con Wayward Sisters, il cui pilot “di prova” era uno degli episodi della tredicesima stagione dello show. A giugno 2018 la CW ha confermato che la serie tv non sarebbe stata sviluppata.

29 – La musica dello show deriva in gran parte dalla collezione di rock classico del creatore, Eric Kripke. Il suo gruppo preferito tuttavia, i Led Zeppelin, sono sempre stati troppo costosi per acquistarne i diritti, quindi non si sentono praticamente mai.

30 – Sam è nato il 2 maggio (1983). Nel 2007 è nato il figlio di Eric Kripke, anche lui il 2 maggio. Il creatore della serie tv ha definito la cosa “inquietante’”.

31 – Ogni finale di stagione inizia con la canzone “Carry On my Wayward Son” in sottofondo e il riassunto dei più significativi momenti della stagione che sta per concludersi. Un’eccezione è stata la prima stagione, dal momento che la canzone si sente nel penultimo e non ultimo episodio.

32 – Molte delle comparse di Supernatural sono anche comparse di Psych. I due show, infatti, sono girati nella stessa area.

E se Bruce Campbell avesse interpretato John Winchester?

33 – Le uniche fonti di guadagno conosciute dei Winchester sono le carte di credito, il poker e il biliardo.

34 – Nel draft iniziale, il personaggio di Dean avrebbe dovuto avere tanti tatuaggi ma il budget dello show non poteva permetterselo.

35 –Prima che venisse scritturato Jeffrey Dean Morgan, Marc Singer e Bruce Campbell sono stati entrambi presi in considerazione per il ruolo di John Winchester.

36 – Sebastian Rochè (Balthazar), Misha Collins (Castiel), Kirt Fuller (Zachariah) e Mark Sheppard (Crowley) sono tutti apparsi nella serie Streghe – Charmed.

37 – Felicia Day, che interpreta Charlie, ha fatto parte del cast di Buffy – L’ammazzavampiri in un ruolo analogo. Lì era una cacciatrice.

38 – Jensen Ackles è stato uno dei testimoni di nozzeal matrimonio di Jared Padalecki e Genevieve Cortese.

39 – Il ruolo di Caino è strato scritto appositamente per Timothy Omuldson.

I mille volti di Sam Winchester

40 – Misha Collins ha creato una cosa nota come “Mishapocalypse” su tumblr. Il primo di aprile, il fandom di Supernatural deve: postare foto di Misha, cambiare la propria foto profilo in una foto di Misha con l’espressione da serial killer, chiamarsi “Misha” a vicenda. E, naturalmente, fare scherzi agli altri fandom.

41 – Lauren Cohen e Jeffrey Dean Morgan, oltre ad essere entrmabi nel cast di Supernatural, hanno anche recitato insieme in The Walking Dead. Sono stati, inoltre, i genitori di Bruce Wayne, Martha e Thomas Wayne, in Batman V Superman: Dawn of Justice.

42 – Entrambi Jensen Ackles e Jared Padalecki hanno dovuto abbandonare delle serie tv della The WB per passare a Supernatural: Jared Padalecki ha lasciato il ruolo di Dean in Gilmore Girls, Jensen Ackles ha lasciato Smallville.

43 – Ogni stanza di motel in cui soggiornano Sam e Dean ha sempre un qualche tipo di divisorio nella stanza.

44 – Dal momento che Sam è “malato” per buona parte dell’ottava stagione, la sua interpretazione era così convincente da far preoccupare i fan che stese davvero male.

45 – Jared Padalecki ha interpretato, oltre a se stesso, anche: Lucifero, Gadreel, Leviathan Sam, Sam senz’anima, Sam Mutaforma, Se stesso (Jared Padalecki) e, per un breve periodo, Meg. Invece Jensen ha un conteggio minore: oltre a Dean ha interpretato soltanto se stesso (Jense), Leviathan Dean, Dean mutaforma e, più recentemente, Michele.

Mamma Winchester ha solo 9 anni in più di suo figlio

46 – Lottando con Osric Chau, che interpreta Kevin Tran, Jared si è dislocato una spalla. È per questo che nel copione è stata inserita la ferita di Sam all’inizio della terza stagione, per giustificare il suo braccio “rotto”.

47 – I fan della serie tv sono quasi una famiglia e non è insolito che appaiano anche in alcuni episodi di Supernatural. Per esempio è stato il caso del 200mo episodio, in cui è stato possibile includere i fan con il personaggio di Chuck e il suo profetico libro sui Winchesters.

48 – Ogni volta che qualcuno parla dei Winchester o quest’ultimi vengono presentati a qualcuno, vengono chiamati “Sam and Dean” e non “Dean and Sam”. Si tratta di un occhiolino al fatto che il nome di Jared viene prima di quello di Jensen nei titoli di apertura episodio. L’unica eccezione alla regola è stata nell’episodio 1.09 – Home, in cui si parla di “Dean and Sam”.

49 – Samantha Smith, che interpreta Mary Winchester, è solo nove anni più grande di Jensen Ackles.

50 – Anche la moglie di Jensen Ackles, Danneel Ackles, è apparsa nello show, proprio come Genevieve Padalecki. Mrs. Ackles ha interpretato Suora Joe nella quattordicesima stagione.

Crowley… ci manchi tanto!

51 – Nell’episodio 11.10 – The Devil in the Details, Sam chiede a Lucifero cosa farà dopo aver ucciso Amara. Lui risponde: “Mi trasferirò a Los Angeles, andrò a risolvere qualche crimine.”. Si tratta di un riferimento a Lucifer, in cui Tom Ellis interpreta Lucifero, vive a L.A. e solve omicidi.

52 – Mark Sheppard, che interpreta Crowley, muore alla fine della dodicesima stagione. La sua uscita di scena è stata dovuta a divergenze di opinioni con i creatori della serie tv.

53 – Prima di sposare, rispettivamente, Danneel e Genevieve (entrambi nel 2010), i fratelli Winchester erano coinquilini nella vita reale. In più di un’intervista i due, infatti, hanno spiegato il successo di Supernatural con semplicemente la loro chemistry. Non è una cosa che puoi creare: o c’è o non c’è.

54 – Nelle prime stagioni dello show, Dean indossava molto spesso una giacca in pelle. La giacca è stata rubata durante un trasporto di costumi per uno shooting e non è mai stata recuperata. Dalla sesta stagione in poi, lo stile di Dean si è spostato sulle giacche dal taglio militare. Però non ti dimenticheremo mai, giacca di pelle: mai!

55 – Jensen Ackles ha diretto ben 5 episodi di Supernatural. 

Comments
To Top