fbpx
Recensioni

Suits: Recensione dell’episodio 6.10 – P.S.L.

Suits

Non sono bastati gli spoiler, non è servito saperlo già in anticipo. Quando se ne va una colonna di Suits si spera fino all’ultimo che il timer scorra fino alla fine senza che niente succeda, sperando invano che quelle voci di corridoio Suitserano sbagliate o astutamente messe in circolazione per fare spam. Quando se ne va una figura così importante come Gina Torres in un telefilm che la vedeva la colonna portante dello studio si ha quella sensazione di vuoto e smarrimento come quella che ha provato lei, quando la vita le ha messo davanti la sua prma grande delusione; il divorzio dei suoi genitori.

E da lì per Jessica il cammino è stato sempre in salita, con nessuno a tenerle la mano per aiutarla a salire, riuscendo però a raggiungere la vetta e a farsi valere anche quando il padre le era contro. Jessica Pearson è però maturata, ha capito che il suo cammino non poteva andare più in alto di così e d’un tratto ha deciso di fare un passo indietro, chiudendo la sua carriera con un caso che risolleverà di sicuro il nome dello studio e con un ultimo, secco “NO” a quell’ultima mano che la voleva aiutare a risalire sul podio dei vincitori, la mano di Robert Zane, per fare una fusioneSuits con il suo studio.

Ed è forse questo il finale migliore per Jessica che in questi anni non ha mai mostrato un filo di sentimento e ha sempre ricamato la scena con i suoi abiti sfarzosi e alla moda senza mai abbassare lo sguardo di fronte al pericolo. E finalmente quel muro di determinatezza e di ghiaccio si scioglie quando Malone la accetta finalmente, conscio del fatto che ora Jessica cambiata, che la porta dello studio è stata finalmente serrata.

Non poteva esserci un epilogo migliore in questo mid season che ha visto uscire tutti vincitori, con il fango e lo sporco di una cattiva fama che si sta pian piano scrostando, con il legame dell’amicizia tra i protagonisti che si fa sempre più solido, e con un finale che potrebbe benissimo arrivare da un momento all’altro ma che, ahimè, dovrà attendere almeno un’altra stagione e mezza.

E mentre lo studio è impegnato a tenere a bada William Sutter dall’andare a raccontare a tutti del tradimento di Harvey, la parte femminile del telefilm è impegnata a salvare un uomo innocente dalla pena di morte, rischiando persino di perdere il primo e il più potente investitore che abbia mai sostenuto lo studio.Ma la determinazione di Rachel e l’astuzia di Jessica riescono a scovare quel tassello mancante per scagionare LeonardSuits e dargli finalmente la tanto attesa libertà.

Non è così facile che un telefilm come Suits ti dia la possibilità di commuoverti molte volte in una sola puntata: il caso di Leonard mi ha toccato per il suo realismo e per la sua attinenza all’attualità e ovviamente non si può che gioire di fronte a questa vittoria per la giustizia.

Se vogliamo continuare a parlare di emozioni non possiamo non citare Louis che in questo inizio di stagione è stato tempestato di sentimenti dopo aver trovato il suo vero amore, quello con la A maiuscola, quello per cui si è disposti ad accettare il figlio di un altro pur di farlo sbocciare.

Non possiamo che essere contenti per questo personaggio che fin dalla prima stagione è stato sempre etichettato come lo zimbello dello studio e lasciato all’oscuro di tutto. Con Mike uscito di prigione e pronto (eventualmente) a tornare in carreggiata come consulente dello studio, Harvey può finalmente tirare un sospiro di sollievo anche se l’assenza di Jessica renderà più dura la sua posizione nello studio. Ma per fortuna di Harvey c’è Donna al suo fianco, pronta a stringergli la mano e assecondare il suo sguardo verso il prossimo pericolo, in una scena finale che senza aver detto niente ha fatto capire tutto. Con tutte le trame finalmente riordinate c’è solo da tremare al pensiero di capire quale sarà il prossimo “nemico” o ostacolo dello studio.suits_s06e10_03

Non è mai successo che un finale di mezza stagione di Suits finisse in maniera così positiva, mi fa pensare che gli autori vogliano tenerci calmi per presentarci un nuovo ostacolo con i fiocchi. Ora che Jessica ha lasciato lo studio, Harvey e Louis dovranno essere più uniti che mai per far fronte ai prossimi pericolo. Ma finchè l’amicizia, l’amore e la fiducia rimarrà sempre così forte, alziamo i calici e facciamo un cin cin alla P.S.L.

Winter is coming

Stay tuned

Per informazioni, news, foto e ogni aggiornamento su Suits, vi consigliamo di seguire la pagina Suits Italia e ricordatevi di mettere like alla nostra pagina Facebook per tutte le novità su tv e cinema.

6.10 - P.S.L.
  • Sigh sigh
Sending
User Review
3.6 (5 votes)
Comments
To Top