Recensioni

Suits: Recensione dell’ episodio 6.02 – Accounts Payable

Suits

Dopo esserci fumati (letteralmente) la prima puntata di Suits dopo quello che era il finale più inaspettato della storia della serie, siamo qui a gustarci questo secondo episodio dopo aver soffiato via quei rimasugli di odio e attrito residui nel cuore dei nostri tre ultimi soci dello studio. Dopo aver subito innumerevoli terremoti, lo studio è rimasto in piedi grazie al suits-saison-6-episode-2-6x02-accounts-payable-2sostegno di quelle tre grandiose colonne portanti che sono Harvey, Louis e Jessica che hanno saputo rimanere stabili e a sostenersi a vicenda anche quando l’uragano Mike ha completamente portato via con sé tutto il personale dello studio.

Alla Pearson Spector Litt rimane solo lo scheletro di quello che era uno dei più potenti studi della città, ma quello che gli avvoltoi che cercano di disintegrare lo studio non sanno, è che all’interno di questo scheletro pulsa un cuore così potente da riuscire a tenere in vita anche le speranze più flebili di questo residuo di attività. E mentre il trio cerca di spalleggiarsi e di respingere gli innumerevoli attacchi esterni, gli avidi nemici si fanno sempre più numerosi, minando costantemente il futuro dell’attività. E quando meno se lo aspettano, quando sembra che il termine “patteggiamento” sia la soluzione a suits_6x02_1tutti i problemi, ecco arrivare il karma.

Il karma non è una punizione, spieghiamoci bene, è una naturale conseguenza delle scelte di vita fatte consapevolmente o non. Ed è quindi il karma ad aver messo Mike nella stessa prigione di Frank Gallo e ad aver fatto apparire Elliott Stemple nella corte del tribunale dove l’ennesimo patteggiamento di Louis andava in porto. E indovinate un po’ chi è la causa di questa improvvisa sete di vendetta? Havrey Specter. Sia Stemple che Gallo sono state vittime di quella macchina geniale quale è Harvey e ora hanno l’opportunità di vendicarsi sui suoi cari per farlo soffrire come loro hanno sofferto quando sono stati messi a tacere e tenuti a bada dall’avvocato. Mike ovviamente non riesce a resistere alle provocazioni personali di Gallo e rischia letteralmente la vita mentre Rachel cerca disperatamente di mettersi in contatto con lui. Se la figura della ragazza non aveva attirato particolari simpatie nel corso di queste stagioni, il picco di odio raggiunge il massimo questa settimana, quando la sua smaniosa voglia di vedere Mike spinge Harvey a interrompere questa lotta tra “maschi” nella prigisuits-saison-6-episode-2-6x02-accounts-payableone, non dando la possibilità a Mike di ricevere una lezione di vita per tutta la spavalderia che costantemente mostra e allontanando Frank Gallo dalla prigione, facendolo trasferire in un altro edificio.

Dall’altra parte la minaccia di Stemple viene allontanata non senza lasciare un grosso vuoto nello studio e nel cuore di Harvey: la sete di vendetta di Elliott viene eliminata grazie al tesoro silente che per anni addobbava lo studio di Havrey; l’ultimo ricordo di sua madre, il quadro con la papera che “stovana” con l’eleganza e la semplicità dell’arredamento dell’ufficio. Nella stagione precedente abbiamo avuto il tempo per analizzare e scandagliare il pensiero, i ricordi e i problemi interni di Harvey Specter e non mi aspettavo ancora un attacco così personale.

Le scene che chiudono quest’ultima puntata regalano punti a questa stagione che sembra ormai non riuscire a dare più nulla se non a mettere i puntini sulle “i” in quello che in questi anni è stato il legal-drama più completo e divertente in assoluto. Sappiamo già tutti che ci saranno altri nemici pronti a dichiarare guerra allo studio, primo fra tutti Hardman csuits_quadroharveyhe purtroppo non ha ancora chiuso i conti con il passato. Sappiamo già che Elliott Stemple non si terrà quel tesoro per tanto e sappiamo anche già che Mike riuscirà in qualche modo ad uscire di prigione. Ma quello che non sappiamo è come si concluderà il telefilm, in quale modo gli autori decideranno di mettere la parola fine alla serie.

A chi va dicendo che il telefilm non ha più nulla da offrire, che gli argomenti e i nemici sono sempre gli stessi, che di Harvey ormai si sa tutto e che Rachel è sempre più odiosa, dico che forse hanno ragione, ma non so voi, ma io amo perdermi in questo mix di lotte e odio latente alleggerito sempre dai siparietti comici dei nostri protagonisti. E forse quindi il karma potrà minare costantemente il percorso dei nostri amati avvocati, ma sarà sempre bello vederli risalire dopo aver toccato il fondo.

Per informazioni, news, foto e ogni aggiornamento su Suits vi consigliamo di seguire la pagina Suits Italia e ricordatevi di mettere like alla nostra pagina Facebook per tutte le novità su tv e cinema.

6.02 - Accounts Payable
  • Karma e sangue freddo
Sending
User Review
4 (2 votes)
Comments
To Top