fbpx
Recensioni

Suits: Recensione dell’episodio 4.07 – “We’re Done”

“Tesoro svegliati, ci sono le grucciole!”

Vivere come la famiglia del Mulino Bianco, avere un fornaio messicano che parla con le galline o trovarsi i leoni che girano nella casa sull’albero, realtà utopiche che fanno quotidianamente ingelosire le famiglie contemporanee. Ma la verità è che quando al mattino la sveglia suona, devi abbandonare questi frivoli sogni e stringere i denti per portare il pane in casa per “tener su la baracca”. Questo è quello che sta provando Mike in questa puntata; un ragazzo con un talento unico che si vede sbattere la porta in faccia dal suo ultimo lavoro e come se non bastasse deve fare i conti per la prima volta con l’infedeltà della sua ragazza. Quasi a voler esorcizzare l’idea che nel mondo della tv tutto è perfetto ecco arrivare un episodio che ha degli aspetti umani fin troppo tangibili e vicini a noi: Mike deve fare i conti con il suo karma che in questa puntata gli riversa addosso tutte le conseguenze delle sue azioni negative fatte in passato lasciandolo in balia della disperazione.

Sidwell, dopo aver capito il doppio gioco di Mike ha deciso di chiudergli la porta in faccia invitandolo gentilmente a non farsi più vedere e questo spinge Mike a vag75b4bd1e4653df1e3115a627be359216are per le strade di New York alla ricerca di un nuovo inizio. Nemmeno l’offerta di un milione di dollari di Forstman sembra smuovere la curiosità di Mike che cerca di non cadere nelle trame del grande burattinaio quale si è rivelato finora l’uomo ultramilionario. Quale persona sana di mente rifiuterebbe un’offerta da un milione di dollari come bonus per iniziare un rapporto di lavoro? Solo la scioccante rivelazione di Rachel fa capire a Mike che la vita da casalingo non confà alla sua persona e dopo una scazzottata con Logans in stile Bud Spencer, decide di gettare la spugna andando a suonare alla porta di Forstman.

Le cose nello studio non sembrano andare nel migliore dei modi: Jeff Malone sembra fare i capricci perché Jessica non gli ha dato fiducia riguardo un compito da lei affidatogli e questo fa scattare un polverone con tema fiducia tra i due che sembrano aver finalmente capito che mischiare il lavoro alla vita privata non è propriamente il massimo. Louis intanto dopo aver ricevuto la medaglietta da parte di Jessica per aver fregato Mike, si dedica al fotomontaggio delle sue foto in vista del premio che deve riscattare da Jessica e Harvey. Subito castrata la sua idea di 88fecfafdbb8d728f48a279b60582beeaggiungere il suo nome al seguito degli altri due soci titolari dello studio, Louis inizia a fare una lista dei desideri per capire cosa proporre ai suoi “capi”.

Solo dopo aver visto Rachel piangere, Louis si tramuta in Alberto Castagna, impersonificando il Dottor Stranamore e cade anche lui nella trama rosa che fa da sfondo alla puntata. Dopo aver rivangato i bei momenti passati con Sheila, Louis capisce che può ancora diventare l’ancora per Mike salvandolo nel momento più opportuno durante la firma del contratto di lavoro con il dottor Faust (Forstman) e portandolo a galla sulla barca della Pearson Specter ridandogli così il suo vecchio lavoro. Harvey, contento di riavere a bordo il suo vecchio amico decide di fargli un piccolo regalo chiudendo i contatti con Logans per vendicare l’ingiustizia sentimentale subita su Mike. La doccia iniziale delle varie coppie all’inizio della quarta stagione si è fatta improvvisamente fredda e non tutti sono riusciti a rimanere uniti di fronte a questa prova di fedeltà. La puntata, tinta fin troppo di rosa è di sicuro di transizione e anche se non porta avanti più di tanto la sfera legale del telefilm, dà dei colpi d’ascia ben forti sfoltendo alcuni personaggi, riallacciando vecchi rapporti e chiudendone definitivamente (spero) altri. Onestamente non sono un tipo incline a questi tipi di episodi sentimentali ma solo dopo aver visto l’evolversi della puntata sono contento che anche Louis non sia caduto nell’inganno amoroso, non diventando il classico cupido ma bensì un grande amico.L’idea di far tornare Mike alla Pearson Specter non mi entusiasma per niente anche se non penso che la parentesi Sidwell sia finita del tutto. ca2bfac7efbc63cbd33eac91d6c2624b

C’è ancora in sospeso la faccenda morale di Louis che, combattuto dal veder infrangersi il sorriso dal volto dell’amico Harvey decide di firmare il patto con il diavolo Forstman infrangendo però la legge. Rachel intanto riceve la sua doccia fredda da Mike che decide di allontanarsi da lei per cercare di capire se vuole continuare o meno il rapporto. Ora che i due torneranno a lavorare assieme, quanto sarà tesa l’atmosfera all’interno dello studio, e quante puntate passeranno per vedere i due riconciliarsi? Alla settima puntata la stagione cambia registro e sembra tornare indietro di un anno quando tutti si mettevano assieme per combattere il nemico comune. Ma questo Forstman sembra essere più preparato e furbo dei precedenti villain. Ce la farà lo studio a uscirne vincitore o qualche eroe cadrà durante questa feroce lotta?

Citando la scorsa recensione di Nunzia: ora che la sfera sentimentale è stata enormemente trattata, possiamo tornare a parlare di legge per favore?

Per informazioni, news, foto e ogni aggiornamento su Suits vi consigliamo di seguire la pagina Suits Italia

Comments
To Top