fbpx
Cinema

Suicide Squad: la produzione del sequel potrebbe partire nel 2017

Il rumor si è sparso velocemente sul web: Suicide Squad avrebbe colpito così tanto la Warner Bros da voler iniziare quanto prima la produzione del sequel. Sul suo profilo Twitter, Justin Kroll, reporter di Variety, avrebbe fatto sapere che tutto nasce dalla velocità con la quale la Warner Bros vuole che venga girato il film Bright, il cui regista è David Ayer e il cui protagonista è Will Smith: proprio lDavid Ayer Will Smitha coppia vincente di Suicide Squad. I due sarebbero così pronti nel 2017 per iniziare la produzione del sequel del film che debutterà in tutti i cinema il prossimo 5 agosto. Probabilmente ci sarà un nuovo sceneggiatore al timone, perchè pare che la Warner Bros voglia già iniziare a buttare giù le prime bozze della sceneggiatura, cosa che Ayer non può al momento fare essendo impegnato proprio con Bright.

Al momento i prossimi film DC annunciati dal 2017 in poi sono The Flash (23 Marzo 2018) e Aquaman (27 Luglio 2018). C’è tempo insomma per dare a Suicide Squad un sequel, senza necessariamente posticipare le due pellicole previste tra due anni.

Si attendono adesso dichiarazioni ufficiali da parte della Warner Bros, che potrebbe però anche non commentare questo rumor.

Comments
To Top