fbpx
News

Suburra: la prima serie italiana targata Netflix dal 6 ottobre in streaming

Stato, Chiesa, Famiglia. Non c’è più niente di sacro.

Finalmente è stata annunciata la data di uscita della prima serie italiana targata Netflix: Suburra: La Serie sarà in streaming a partire dal prossimo 6 ottobre.

La serie non sarà disponibile soltanto per l’Italia, tutt’altro. Tutti i 100 milioni di abbonati dei 190 paesi in cui Netflix è attivo avranno la possibilità di godersi quella che è la prima serie italiana sviluppata da big N.

Suburra: La Serie, attingendo al mood dell’omonimo film già presente nel catalogo e ispirandosi all’omonimo romanzo, racconta di una Roma devastata dalla criminalità organizzata che si scontra quotidianamente con Stato e Chiesa. In questo crime thriller romano, illegalità e lecito sono due linee sottili che è facile oltrepassare quando si è dediti alla ricerca del potere totale.

LEGGI ANCHE: Netflix presenta Suburra, la prima serie italiana

I registi sono tre: Michele Placido, Andrea Molaioli e Giuseppe Capotondi. I protagonisti saranno Numero 8 (Alessandro Borghi), Spadino (Giacomo Ferrara) e Lele (Eduardo Valdarnini). Tre giovani che si ritroveranno a stringere un’alleanza pur provenendo da retaggi diversi. Differenti saranno anche i loro obiettivi finali.

Gli altri personaggi – e attori- presenti nella serie sono: Sara Monaschi (Claudia Gerini), Amedeo Cinaglia (Filippo Nigro), Samurai (Francesco Acquaroli) e Manfredi Anacleti (Adamo Dionisi).

In dieci episodi si condenseranno gli avvenimenti di venti giorni pieni d’azione, dramma e crimine. Nel video in alto potete visionare il primo teaser trailer di trenta secondi. Tutti gli episodi in streaming dal 6 ottobre 2017.

Comments
To Top