Le Top

Millie Bobby Brown: 11 curiosità sull’attrice di Stranger Things

Millie Bobby Brown

La terza stagione di Stranger Things è da poco sbarcata su Netflix e  abbiamo pensato, per l’occasione, di raccogliere in questo articolo alcune curiosità sull’attrice Millie Bobby Brown AKA Eleven, considerata a tutti gli effetti la vera scoperta di questa serie TV.

Millie Bobby Brown: 11 curiosità sull’attrice di Stranger Things

Prima di diventare il personaggio più amato della serie scritta e diretta dai Fratelli Duffer, Millie Bobby Brown ha una lunga carriera per dimostrare il suo grande talento. Di origini inglesi, ma nata a Barcellona, cresciuta a Orlando, a soli 13 anni è una delle più giovani attrici candidate agli Emmy.

#1 – I complimenti di Stephen King

Dopo alcuni episodi di Once Upon A Time in Wonderland nei panni della versione giovane di Alice, la Brown ha partecipato alla serie Intruders, in cui interpreta Madison O’Donnell.

Su Twitter (social che Stephen King ama particolarmente) ha commentato il lavoro di Millie Bobby Brown scrivendo: Millie Brown, the girl in INTRUDERS, is terrific. Is it my imagination, or are child actors a lot better than they used to be?

Millie Brown, la ragazza di Intruders è magnifica. È solo la mia immaginazione o i bambini attori sono molto meglio di un tempo?

LEGGI ANCHE: Stranger Things 3: tutto quello che sappiamo sui nuovi episodi da Luglio su Netflix

#2 – Un bacio da cinema

Millie Bobby Brown ha raccontato che il suo primo bacio è stato proprio nei panni di Eleven. La ragazza ha raccontato che prima di baciare Finn Wolfhard (Mike) sul set di Stranger Things, non avevo mai baciato nessuno. Il suo commento? È stato orribile, nel backstage stavano tutti guardando noi.

View this post on Instagram

give him the medicine

A post shared by 🇲​🇮​🇱​🇱​🇮​🇪​ (@milliebobbybrown) on

 

#3 – Un alieno incredibile

Praticamente sarai un alieno.

I Fratelli Duffer hanno scelto la giovane attrice per il ruolo di Undici, cercando un’attrice che potesse interpretare il personaggio che ricordasse ET, ripercorrendo i toni anni ’80 della serie. Un’altra regola per interpretare il ruolo era rasarsi i capelli. Nella seconda stagione la ragazza si mostra lontana dagli esperimenti scientifici e con i capelli ricci che sono quelli naturali dell’attrice.

#4 – Un silenzio che vale più di mille parole

Eleven, pur essendo il personaggio che muove gli eventi della serie, ha solo 42 battute nella prima stagione. Millie Bobby Brown ha però avuto modo di dimostrare il suo talenti naturale . Nella seconda e nella terza stagione, infatti, ha un numero di battute maggiore e una sceneggiatura che le ha permesso di giocare con il suo personaggio.

#5 – Una ragazza social

Pur avendo solo 15 anni, la ragazza è già una regina dei social con più di 21 milioni di follower su Instagram

#6 – Pazza per la moda

Già apparsa su 15 copertine delle più importanti riviste di moda, Millie ha sempre ammesso il suo amore per la moda e il desiderio di fare la modella. La moda ricambia il suo sentimento e l’abbiamo vista sedersi nella prima fila della New York Fashion Week con la collega Winona Ryder (Joyce nella serie).

#7 – Da Undici a Godzilla

Il suo prossimo progetto è un blockbuster molto atteso: Godzilla – King of Monsters.

Il secondo capitolo dedicato a Godzilla è arrivato nelle sale degli Stati Uniti il 22 marzo 2019 ( in italia il 30 maggio) e ha visto la Brown interpretare Madison Russell, al fianco di Vera Farmiga, Ken Watanabe, Sally Hawkins e Kyle Chandler.

LEGGI ANCHE: Stranger Things 3: Millie Bobby Brown spera in una storia d’amore per Hopper e Joyce

#8 – Non solo cinema e TV

Millie ha infatti preso parte a due video musicali. Nel 2016 la possiamo ammirare “Find Me” di Sigma featuring Birdy, mentre nel 2017 nel videoclip di The XX “I Dare You” e nel 2018 è apparsa nel video “Girls like you” dei Maroon 5.

Ecco il video con il cameo di Millie Bobby Brown

 

#9 – Una X-Men mancata

La giovane attrice ha fatto il provino per interpretare un altro iconico personaggio. Parliamo del ruolo di X-23 in Logan – The Wolverine, andato poi a Dafne Keen.

#10 – Un rapporto incredibile

Millie Bobby Brown non ha avuto un’infanzia normale, a causa del lavoro e dei tanti spostamenti con la famiglia. Sul set di Stranger Things ha trovato molti amici, ma ha un rapporto speciale con Winona Ryder come conferma la giovane attrice: Lavoro con Winona Ryder, che è stata a sua volta un’attrice molto giovane. È la mia seconda madre con cui posso sempre parlare perché sa di cosa ho bisogno.

# 11 – Ama la Box

Non farla arrabbiare perché, come il suo personaggio, potrebbe darti del filo da torcere.

Millie ha dichiarato a Vulture: Faccio Thai Boxing tutti i lunedì, Jujitsu il martedì e il giovedì e il mercoledì Box. Lo adoro, ho un saccone da box nel mio giardino. Una ragazza che sa come sferrare un pugno.

Comments
To Top