fbpx
10 cose che...

Stephen Amell: le 10 cose che non sai sull’attore di Arrow

Siete fan sfegatati di Stephen Amell? Questa top 10 fa per voi perchè vi aiuterà a scoprire dieci curiosità sull’attore protagonista di Arrow. Buona lettura!

Ha lavorato come istruttore di spinning

“Quando ho iniziato la carriera di attore davo lezioni di spinning per sostenermi economicamente” ha confessato Stephen a USmagazine.com. “E’ divertente perchè sulla pagina di Facebook e sul profilo Twitter ricevo ora messaggi del tipo ‘Abbiamo partecipato a una tua lezione di spinning tempo fa’ oppure ‘Ci manchi come istruttore di spinning'”.

Grazie ad Arrow è ora un abile arciere

“Voglio recitare in Arrow per un po’ e poi iscrivermi a qualche gara di tiro con l’arco per vedere quanto sono diventato bravo” ha confessato Stephen a Collider.

La verità, infatti, è che l’attore ci ha preso gusto a destreggiarsi con arco e frecce. Potrà non essere ai livelli di Oliver Queen ma è diventato davvero in gamba! L’attore ha anche rivelato che la concentrazione richiesta da uno sport come il tiro con l’arco l’ha aiutato a gestire il proprio stress giornaliero.

stephen amwll arrow

Non sapeva dell’esistenza di Green Arrow (ma di Superman si)

A differenza di Tom Holland o Grant Gustin, grandi appassionati di fumetti, Stephen Amell non era un tipo nerd. “Non ero a conoscenza dell’esistenza di Green Arrow. Da bambino la mia passione era il wrestling. Ero un grande fan del wrestling, questa era la mia passione da piccolo. Avevo le action figures e le riviste e tutti i gadget possibili e immaginabili”.

LEGGI ANCHE: L’attore di Arrow partecipa ad American Ninja Warrior per il Red Nose Day

Al contrario, Superman è sempre stato il suo eroe del cuore. Durante un’intervista alla stampa americana, Stephen Amell ha dichiarato “Sin da bambino ho sempre amato Superman. Ho visto un paio di film al cinema e avrò guardato Superman II almeno 8.000 volte”.

È un marito e un papà devoto

Chi segue Stephen già da qualche tempo saprà senz’altro chi sono i pilastri della sua vita: Cassandra e Mavi. L’attore canadese ha sposato l’attrice e modella statunitense Cassandra Jean il 25 dicembre 2012 in una cerimonia privata nei Caraibi e per la seconda volta a New Orleans il 26 maggio 2013.

La coppia ha una figlia nata nel 2013 di nome Mavi. La piccola è una protagonista assoluta sull’account Instagram dell’attore, che non ha mai nascosto l’amore nei confronti della piccola. E neppure i “voli” che le ha fatto fare in piscina.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Pretty good Monday.

Un post condiviso da Stephen Amell (@stephenamell) in data:

È un grandissimo amico del cast di Supernatural

Che la brotp con Gran Gustin fosse salpata peggio di una ship era ormai chiaro. Quello che forse non tutti sanno, tuttavia, è che Stephen è incredibilmente vicino a Jared Padaleck e Jensen Ackles. In verità più al primo che al secondo, che si è unito alla combriccola un pò più tardi.

Un’altra cosa che hanno in comune? Il vino!

Adora il vino (e ne ha fatto un business)

Oltre ad essere un attore, un benefattore e un arciere, Stephen Amell è anche il proprietario di un’azienda vinicola. Nel 2017, lui e l’amico Andrew Harding hanno aperto Nocking Point, un club per amanti di vino e, più semplicemente, un’azienda che li produce.

È un sostenitore di Fuck Cancer

Che Stephen abbia un cuore grande lo si può intuire dalla quantità di raccolte fondi e di beneficenza che ha fatto nel corso degli anni.

Una causa, tuttavia, gli è sempre stata a cuore più delle altre. Da sempre l’attore è infatti impegnato nella campagna di beneficenza Fuck Cancer, che sostiene la lotta contro il cancro. La scelta di Fuck Cancer è legata a sua madre; in passato la donna ha infatti lottato contro cancro al seno e in quell’occasione Stephen ha scoperto l’esistenza di Fuck Cancer.

Per sostenere la causa, Stephen ha messo in vendita anche una t-shirt brandizzata. La campagna è stata un grande successo tanto da aver raggiunto 1 milione di dollari in donazioni.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

What a fantastic time at the @fcancernow party in London!!

Un post condiviso da Stephen Amell (@stephenamell) in data:

Nel tempo libero adora… vegetare

Quando ha un po’ di tempo libero, Stephen adora riposare o come afferma lui stesso “vegetare”. “La gente penserà che io sia arrabbiato o infelice quando non lavoro, ma sono solo esausto”.
A quanto pare Stephen si dedica a pisolini quotidiani anche sul set di Arrow.

LEGGI ANCHE: La star di Arrow debutta nella WWE contro Stardust

Fa molta attenzione alle scene a torso nudo

Prima di qualsiasi scena a torso nudo, sembrerebbe che Stephen si dedichi a sessioni di allenamento supplementari.
A Zap2It ha infatti dichiarato “Mi piace correre prima di girare una scena a torso nudo. In realtà fisicamente non fa alcuna differenza ma si tratta solo di sentirmi mentalmente a mio agio”.
Ovviamente tra i vari allenamenti a cui si dedica l’attore c’è anche la “salmon ladder” ovvero l’esercizio con la barra divenuto cult grazie a Arrow. Ecco un video tutorial che lo stesso Stephen ha pubblicato sulla sua fan page di Facebook.

Friday night Salmon Ladder Challenge with my buddy Ankur.

Posted by Stephen Amell on Friday, December 12, 2014

Tom Cruise è il suo sogno nel cassetto

Come co-star, a cosa stavate pensando? “Ci sono molte persone con le quali vorrei lavorare, ma se potessi scegliere un attore sarebbe chiaramente lui: Tom Cruise. Mi piacerebbe osservare come Tom Cruise si dedica alla carriera di attore, cosa fa quando deve fare un film, come si comporta sul set, come interagisce con la crew” ha dichiarato Stephen a EW.com.

Comments
To Top