fbpx
Cinema

Star Wars: The Last Jedi – le scene con Carrie Fisher non verranno modificate

Star Wars

Star Wars: The Last Jedi non subirà alcuna modifica in seguito alla recente dipartita di Carrie Fisher. A confermare quanto già trapelato nei mesi scorsi in rete è stato il Chief Executive della Disney Bob Iger durante una conferenza tenutasi nei giorni scorsi alla USC.

L’attrice morta nello scorso dicembre apparirà nel nuovo capitolo della saga cinematografica con le scene da lei stessa interpretate e non verrà sostituita da un ologramma. “E nell’episodio VIII e non cambieremo il film a seguito della sua scomparsa. La sua performance, della quale siamo molto contenti, rimarrà com’è stata fatta”.

LEGGI ANCHE: Star Wars: Carrie Fisher non verrà ricreata digitalmente.

Ricordiamo che in Star Wras: The Force Awakens è stato svelato che Leia è ora il generale leader della Resistenza che lotta contro il potente Primo Ordine. Dopo Star Wars: Return of the Jedi il suo rapporto con Han Solo è diventato un po’ teso nel corso degli anni anche a causa del figlio Ben sedotto dal lato oscuro della Forza.

“Ho già visto l’episodio VIII e non è male” ha continuato ridendo Iger. “Riprende da dove ci ha lasciati l’episodio VII”.

Star Wars: The Last Jedi uscirà nei cinema il prossimo 15 dicembre e sarà seguito dallo spin-off dedicato a Han Solo che debutterà nei cinema nel maggio 2018.

Comments
To Top