fbpx
Cinema

Star Wars – The Force Awakens: 5 Motivi per Correre al Cinema

In uscita il 16 Dicembre dobbiamo parlare di ‘Star Wars: The Force Awakes‘. Noi e gli altri fan in trepidante attesa, siamo pronti al VII episodio!

Sei film e un cambio di casa di produzione sono gli ingredienti per il gigantesco sequel di una delle saghe più amate del cinema. Abbiamo visto Anakin Skywalker diventare un Jedi, la seduzione da parte del lato oscuro e la sua disfatta. Ci siamo innamorati del trio Luke, Han Solo e Leia, per una avventura che porta il figlio ad affrontare il padre.

Ci siamo fatti prendere la mano e abbiamo creato un gioco per incoronare il personaggio più fico di tutte le galassie.

Tre nuovi film per Star Wars. Dall’idea del 1977 di George Lucas, eccoci a un nuovo capitolo della storia. Abbiamo riunito i 5 motivi per cui dovreste correre al cinema:

 

1 – JJ Abrams è al Timonestar wars

Se non conosci J.J. Abrams, allora devi recuperare subito. Colui che ha resuscitato la saga di ‘Star Trek’, ha creato ‘Lost’ e sta dando una mano a ‘Mission Impossible’, e stiamo parlando solo degli ultimi anni. Produttore e regista visionario che riesce a creare misteri interessanti e avvincenti, uniti a un’abile tecnica di regia e ovviamente…effetti speciali!

Diciamolo, ci piace quando Abrams ha a che fare con la fantascienza, ci ha regalato dei gioiellini fino a questo momento. Sperimentatore famoso per la segretezza dei suoi set, siamo molto curiosi di scoprire cosa abbia in serbo per noi.

 

2 – Il Ritorno dei Nostri Eroistar wars

Han, Leia e Luke, accompagnati dai fedeli Chewbacca, C-3PO e R2D2. La ciurma è al completo, saliranno ancora sul Millenium Falcon per combattere fianco a fianco?

Siamo sicuri che non mancherà questa scena e che il nostro cuoricino non mancherà di emozionarsi quando questi personaggi si rivedranno. In fondo ci siamo innamorati di questo trio così unito, pronto a tutto per guardarsi le spalle l’un l’altro.

 

3 – Cosa è Successo Negli Ultimi 30 Annistar wars

Torneranno, ma un po’ più vecchietti. Magari solo grigi, ma di certo non hanno perso il loro smalto. 30 anni dalla fine di ‘Il Ritorno dello Jedi’ scopriremo cosa sia successo in tutti questi anni.

Luke era impegnato in una missione non da poco, restaurare l’ordine dei Jedi. Leia è passata da principessa a Generale, super combattiva ma molto segnata dalla guerra, ma anche impegnata nella causa della Ribellione. Han Solo è una guida per i nuovi avventurieri. Al cinema vedremo cosa hanno fatto in tutti questi anni (tranquilli, manca poco).

 

4 – Nuovi Personaggistar wars

L’avventura riparte, personaggi conosciuti che lasciano il testimone ai giovani, come è successo nelle altre trilogie. Conosceremo Finn, stormtrooper redento, in cerca di qualcosa per cui combattere, qualcosa di più grande e profondo. Rey, giovane ragazza bella e combattiva la cui avventura inizia quando incontra Finn. Questi due personaggi saranno guidati da Han Solo nella loro missione.

Insieme a loro ci sarà Poe Dameron, un abile pilota della X-Wing fighter, flotta galattica della Ribellione. Ne abbiamo incontrati tanti di piloti e sappiamo che sarà un personaggio con una certa personalità. Per concludere la formazione dei nostri nuovi eroi c’è la piratessa aliena Maz Kanata.

Non vediamo l’ora di incontrare questi nuovi personaggi!

 

5 – Un Super Cattivo Nuovo di Zeccastar wars

La pace non è durata e un nuovo villain ha preso il posto di Darth Vader.

Kylo Ren è ovviamente dedito al lato oscuro della forza, alleato del Primo Ordine e membro del gruppo dei Cavalieri di Ren. Combatterà contro la Ribellione che, ancora una volta, cercherà di portare la democrazia nella galassia. Dalla spada laser molto peculiare, non mancherà di sorprenderci come fece Vader prima di lui.

 

L’episodio VIII verrà diretto da Rian Johnson e uscirà nel 2017, mentre l’ultimo capitolo sarà nelle sale nel 2019 a cura di Colin Trevorrow.

Siamo pronti per nuove storie e per riprendere il filo di quelle che avevamo lasciato nel 2005 e nel 1983. Ti lasciamo con il potente trailer, se non ti abbiamo convinto fin qui, il video lo farà sicuramente. Non ci resta che dire: ci vediamo al cinema!

 

Comments
To Top