Cinema

Star Trek: Discovery, il reboot è ufficiale

star trek discovery

Star Trek è probabilmente la serie più famosa al mondo, una colonna portante della storia della televisione in cui debutta nel 1966. Adesso, esattamente cinquantanni dopo, è stato annunciato un reboot della serie, che introdurrà nuovi personaggi e mondi da esplorare.

bryan-fuller

A dichiararlo è stato Bryan Fuller, colui che sarà a capo del progetto, al Comic-Con di San Diego di questo luglio. Il titolo ufficiale sarà Star Trek: Discovery, e il primo episodio verrà trasmesso su CBS (sarà disponibile anche su Netflix) a gennaio 2017.

CBS ha dichiarato:

“Il nuovo Star Trek introdurrà nuovi personaggi, cercando nuovi mondi e nuove civilizzazioni, mentre si esploreranno i temi contemporanei che sono stati il marchio del franchise sin dal suo esordio nel 1966”.

Bryan Fuller ha rivelato a Collider:

“Abbiamo già scritto l’intero arco narrativo della prima stagione, e abbiamo già i primi sei episodi”.

Al Comic-con ha inoltre aggiunto:

“Racconteremo la storia in un modo tutto nuovo. Non saremo troppo episodici. Ci sono stati 762 episodi di Star Trek in televisione, noi racconteremo le storie come in un romanzo, capitolo per capitolo”.

Non ci sono ancora news sul cast, ma ecco cos’ha detto Fuller:

“Ci sono alcune persone che ci piacciono, e vogliamo continuare con quello che Star Trek sa fare meglio, ovvero essere progressista. E’ molto interessante guardare tutti quei ruoli attraverso un prisma che esclude il colore e il sesso”.

Se volete dare un primo sguardo a cosa ci attende, guardate questo primo teaser rilasciato da Netflix.

Fonte – tvline.com

Comments
To Top