fbpx
0Altre serie tv

Star Trek Discovery: tutto quello che c’è da sapere sulla nuova serie TV

Star Trek Discovery

Non ha avuto una nascita facile questa nuova serie di Star Trek, Discovery, che, programmata in uscita per gennaio del 2017, è stata rimandata innumerevoli volte. Intorno alla produzione e ai ritardi sono facilmente nati mille pettegolezzi e supposizioni, a partire da quelli legati all’improvvisa dipartita di Bryan Fuller dal progetto, che sarebbe dovuto essere lo showrunner.

Ora la data di uscita definitiva è fissata per il 24 settembre sulla CBS (la trasmetterà anche Netflix) e i produttori hanno fornito le ragioni ufficiali per un simile ritardo, spiegando le difficoltà di creare un mondo così vasto e di renderlo davvero credibile.

Harberts ha dichiarato:ci sono così tanti elementi artigianali e artistici in ogni prop, ogni costume, ogni set. Queste cose devono essere progettate e prodotte. Abbiamo fatto volare un costumista in Svizzera per scegliere il tessuto per le uniformi della Flotta Stellare. Molti dettagli sulle uniformi sono stampati in 3D. Alcuni dei nostri set possono richiedere più di sei settimane per essere creati. La CBS ci ha dato il tempo e il denaro per creare qualcosa che soddisferà i fan.”

Sarà la cura maniacale la vera causa di così tanti ritardi? Difficile a dirsi, ma intanto il primo trailer del telefilm ha confermato che davvero tanto lavoro è stato messo in ogni dettaglio.

LEGGI ANCHE: Star Trek Discovery: Sonequa Martin-Green di The Walking Dead è la protagonista

Ambientata 10 anni prima della serie originale, Discovery segue l’equipaggio della nave stellare guidata dal capitano Lorca (Jason Isaacs), dal punto di vista del suo primo ufficiale, Michael Burnham (Sonequa Martin Green). La prima stagione sarà composta da 15 episodi (due in più di quelli che erano stati previsti) e ogni episodio sarà seguito da un dopo show chiamato Talking Trek. La stagione sarà divisa in due parti. I primi otto episodi saranno trasmessi la domenica dal 24 settembre al 5 novembre. La stagione poi riprenderà con il secondo capitolo nel gennaio 2018.

Nel cast anche Michael Burnham, con James Frain, Terry Serpico, Maulik Pancholy, Sam Vartholomeos, Doug Jones, Anthony Rapp, Michelle Yeoh, Chris Obi, Shazad Latif e Mary Chieffo.

Il trailer rivela la presenza nella storia del padre di Spok, Sarek e ovviamente degli immancabili Klingon. Vedremo a settembre se i Trekkies accoglierano favorevolmente oppure no questo nuovo capitolo della saga.

Comments
To Top