fbpx

Star da Oscar nei telefilm

E’ proprio vero: i telefilm sono diventati oggi un prodotto televisivo di primo piano. A scendere in campo per partecipare ai casting dei serial tv non ci sono solo attori esordienti o star del piccolo schermo ma anche grandi attori hollywoodiani, premiati con svariati Oscar per le loro interpretazioni cinematografiche.
Il primo attore che lastampa.it cita in uno dei suoi recenti articoli dedicati ai telefilm è Timothy Hutton, figlio di Jim Hutton (“Ellery Queen”), che adesso è il protagonista di “Leverage” (su Joi) nei panni di capo di una gang di ladri informatici.
Sempre restando alle ultime serie approdate sul nostro piccolo schermo, citiamo “Crash” (su Cult), serie ispirata a un film che ha vinto 3 Academy Award e he vede protagonista Dennis Hopper, altro vip stellare già apparso nei serial “24” ed “E-Ring”.

Altra serie da Oscar è “Life on Mars” (su Foxcrime), remake americano di un telefilm inglese in cui un poliziotto, per via di un incidente, si trova catapultato nel 1973. Nei panni del cattivo tenente c’è Harvey Keitel, vip dal palmarès stellare: Oscar, David di Donatello, Orso d’Argento a Berlino…
Anche William Hurt, un Oscar per “Il bacio della donna ragno”, è approdato ai telefilm partecipando alla seconda stagione di Damages (su Axn dal 1° maggio), legal drama con protagonista Glenn Close.
Insomma stiamo vivendo la rivincita delle star hollywoodiane che sono partite alla conquista dei telefilm, spesso di gran lunga più interessanti di moltissime pellicole cinematografiche.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button