fbpx
News Serie TVSerie Tv

Spartacus: War of the Damned, teaser trailer e scoop dal Comic-Con 2012

Terza ed ultima stagione ma ricca di interessanti novità per Spartacus: War of the Damned presentato in questi giorni al Comic Con 2012 di San Diego durante il panel cui hanno presenziato il creatore dello Show Steven DeKnight insieme a Liam McIntyre (Spartacus) e Manu Bennett (Crixus). Il panel si è aperto con la visione dell’epico teaser dell’ultima stagione dove viene mostrata la battaglia tra gladiatori/schiavi e Roma che diventa sempre più imponente.

Daremo vita alla ‘più grande ed epica delle stagioni mai viste prima’ ha raccontato DeKnight ai fan, una serie dove alcuni eventi della storia saranno condensati per dar vita ad una stagione ricca di azione ma che avrà decisamente poco fondamento storico. Così il creatore di Spartacus, che tornerà su STARZ nel gennaio 2013, ha invitato i fan a non scrivere un compito scolastico basandosi sugli eventi raccontati nella storia della serie dove, quasi sicuramente, ci saranno diversi buchi.

Ma al di là di questa necessaria premessa, sembra che Spartacus sarà, ancor una volta, un condensato sangue e armi, sensualità e sessualità, azione e reazione dove non mancheranno i morti. Secondo quanto dichiarato dall’attore protagonista Liam McIntyre gli amanti del ‘blood’ non resteranno di certo delusi. Prima di parlare delle altre novità produttore e attori hanno anche ricordato Andy Whitfield scomparso lo scorso anno e hanno inviato il pubblico a dedicargli una standing ovation.

Tornando alla precedente stagione e in relazione alle emozioni  DeKnihgt ha detto che il personaggio di Spartaco subirà un cambiamento. Se la morte di Mira lo rende triste, pian piano la manifestazione delle emozioni sarà meno evidente. Manu Bennet ha poi parlato della danza Haka, la danza della guerra che tutti si impegnano a mettere in pratica per salutare i personaggi scomparsi e uccisi durante gli episodi. Ma limitarsi a parlare della danza non era sufficiente, così Bennet ha deciso di dilettare i fan con un esibizione ad hoc portandosi a casa gli applausi e il consenso della folla.

La sorpresa più grande è arrivata con l’ingresso al panel di Lucy Lawless, che interpreta Lucretia, debitrice a  produttori e creatori dello show che le hanno permesso di interpretare questo personaggio insano che ha dato una ventata di vitalità alla sua carriera. La Lawless è stata poi raggiunta dagli altri membri del cast Peter Mensah, Katrina Law, Nick Tarabay, Viva Bianca e Craig Parker, scomparsi durante la seconda stagione che sono saliti sul palco per salutare fan e pubblico. Ma c’è poco da scaldarsi perché il fatto che fossero presenti allo show non vuol dire che saranno magicamente resuscitati. Tanto che Viva Bianca ha subito confermato che il suo personaggio Ilithyia è ufficialmente morto.

Queste le poche novità emerse durante il panel di San Diego di 2012. Per il resto non ci resta che attendere che salti fuori qualcos’altro o la messa in onda dello show per scoprire in cosa si imbatterà il guerriero Spartaco.

 

 

Articoli correlati

Back to top button