fbpx
CinemaNews Cinema

Song to Song: poster e altre informazioni sul nuovo film di Terrence Mallick

Uscirà il 17 marzo nelle sale americane Song to Song, il nuovo film di Terrence Mallick. Ambientato nel mondo della discografia musicale. Ecco il poster ufficiale.

song to song

Secondo la sinossi ufficiale, il film racconterà una “moderna storia d’amore ambientata nella scena musicale di Austin in Texas, due coppie legate l’una all’altra – i cantautori Faye e BV, il magnate della musica Cook e la cameriera che seduce – che inseguono il successo attraverso un paesaggio rock’n’roll fatto di seduzione e tradimento.”

I protagonisti del film saranno Rooney Mara, Ryan Gosling (nei panni della coppia di musicisti), Michael Fassbender (in quelli di Cook) e Natalie Portman, il cui personaggio è per ora senza nome. Completano il cast Christian Bale, Cate Blanchett, Val Kilmer, Benicio Del Toro, Boyd Holbrook, Holly Hunter, Tom SturridgePatti Smith, Lykke Li, the Black Lips, Iggy Pop, Florence and the Machine, the Red Hot Chili Peppers.

Il film, il cui titolo provvisorio era Weigthless, aprirà il prossimo 10 marzo la nuova edizione del  SXSW Film Festival. “Terrence Malick è un poeta del cinema venerato dal mondo. Il suo lavoro è un tesoro di attori e di visioni. Ambientato nel mondo della musica di Austin, Song to Song è il film perfetto per la serata di apertura del SXSW ” ha affermato il direttore del festival Janet Pierson.

Nelle altre anteprime mondiali attese ci sono American Gods (la nuova serie di Bryan Fuller), Baby Driver (di Edgar Wright con Jon Hamm), Free Fire (di Ben Wheatley con Brie Larson), Gemini (Aaron Katz), Hot Summer Nights (Elijah Bynum), May it Last: A Portrait of the Avett Brothers (Judd Apatow e Michael Bonfiglio), Mr. Roosevelt (Noël Wells), Muppet Guys Talking (Frank Oz), Prevenge (Alice Lowe), Stranger Fruit (Jason Pollock), The Big Sick (Michael Showalter), Unrest (Jennifer Brea) e Win it All (Joe Swanberg).

Fonte: Indiewire, SXSW

Valentina Marino

Scrivo da quando ne ho memoria. Nel mio mondo sono appena tornata dall’Isola, lavoro come copy alla Sterling Cooper Draper Price e stasera ceno a casa dei White. Ho una sorellastra che si chiama Diane Evans.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button