fbpx
Interviste

Son of Anarchy: Kurt Sutter spiega i dettagli dell’episodio 6.09, John 8:32

Come di consueto la raccomandazione è obbligatoria. Se siete tra quelli che devono ancora vedere il nuovo episodio di Son of Anarchy, allora molto meglio fermarsi qui. il rischio di scoprire dettagli di cui non si è ancora conoscenza potrebbe rovinare la visione della puntata.Per quelli che, al contrario, sono già informati sui fatti il discorso si fa decisamente più interessante. Perché a svelare alcuni dettagli sui prossimi avvenimenti della serie è proprio il creatore Kurt Sutter in un’intervista a EW.
SonsOfAnarchy_640x250Si comincia con il botto e la prima domanda ruota intorno a Tara e alla paura che potrebbe nutrire nei confronti di Jax. Ci si chiede fin da subito cosa potrebbe fare o dove potrebbe andare per sfuggire ad una possibile vendetta dell’uomo. Consapevole che non ci sia nessun posto dove potersi nascondere si sente combattuta. Nel fuggire, difatti, Tara corre il rischio di essere considerata una fuggitiva o quanto meno di essere disprezzata. Cercherà seriamente di scappare insieme ai bimbi di Jax? È realmente consapevole di quali conseguenze potrebbe provocare una scelta del genere? È  davvero che Jax potrebbe ucciderla? Probabilmente no ma c’è da dire che si fa spazio in lei una sorta di conforto simbolico che matura dalla consapevolezza di essere in gradi di proteggere se stessa.
Ovviamente c’è da considerare l’altro lato della medaglia. Come reagirà Jax al tradimento della donna che ama? La sensazione è che non stia assolutamente prendendo in considerazione la questione ed è ancor peggio che trovarsi di fronte ad una vera e propria reazione. Così ci chiediamo cosa diamine farà. Sappiamo, inoltre, che Tara ha in mente un piano ma si dovrà aspettare la fine del 10 episodio per scoprire di cosa si tratta.
sons of anarchy-1Uno dei momenti migliori mostrati è quello in cui Lowen conferma i sospetti di Jax. A quel punto si è ovviamente preoccupati che Jax possa reagire male. Eppure c’è un credo condiviso da questi ragazzi che si esplica nel decidere a chi far male e in quale modo.
Continuando con l’intervista Sutter conferma che quanto svelato da Gemma a Nero è corrisponde al vero. Una convinzione che aleggiava già nell’aria e che viene confermata dalle parole pronunciate da Gemma che ama e ripone fiducia in questo ragazzo. La loro relazione, come spesso accade, sarà sempre messa a dura prova. Ci saranno giorni buoni e giorni meno felici. Il rapporto tra lo i due ripone la loro forza su Katey Sagal e Jimmy Smits, due attori la cui interpretazione è straordinaria e che poggia su una chimica indescrivibile.

Si torna, successivamente, a parlare di Jax e della particolare situazione che si è venuta a creare con Brooke, figlia della misteriosa donna senzatetto che di tanto in tanto è comparsa nello show. La scelta che richiama al soprannaturale senza rinunciare al realismo viene spiegata da Sutter come la voglia di spingere sempre più lo spettatore a interrogarsi su quanto sta accadendo. Un modo come un altro per tenerli legati alla storia. Si crea questa illusione che porta lo spettatore Kurt Suttere lo stesso Jax a credere di aver visto un fantasma e si tengono in piedi gli interrogativi senza sfociare troppo nel sopranaturale. Il mistero di tutto ciò potrebbe essere svelato nella quinta o addirittura nella sesta stagione.

Quel che è certo è che Sutter ha bene in mente che va data una spiegazione ma non ha nessuna intensione di inserirla a caso all’interno della storia. Il tutto, difatti, deve sempre richiamare ad un senso ben preciso. Alla fine, Sutter, rivela ai fan che ci sarà spazio anche per il ritorno di Barosky, personaggio che spera di poter tenere vivo all’interno della serie.

Comments
To Top