fbpx
Recensioni

Smash: Recensione dell’episodio 2.01 – On Broadway

“Andiamo avanti” canta Marilyn alla serata di chiusura di Bombshell a Boston.

Si apre così il pre air di Smash, in cui ritroviamo le vicende canore del gruppo di artisti, capitanati dalla tenace produttrice Eileen (interpretata dalla magistrale Angelica Huston) che aspira a portare la troupe nel più famoso teatro di Broadway (il St. James) per mettervi in scena il musical sulla vita di Marilyn Monroe.

Il progetto, ambizioso quanto arduo, trova da subito sul suo cammino l’ostacolo insormontabile della vendetta dell’ex marito di Eileen pronto a mettere in moto un perfido piano che porterà lo show sotto le luci investigative, fino a decretarne la forzata sospensione!!

Tolto di mezzo il subdolo Ellis, sembra già dalle prime scene che il suo valido sostituto sia Jerry, il quale durante la prima stagione si era mostrato solo come un individuo fastidioso, mentre adesso pare essere veramente pericoloso!

smash_201-01 Per qualcuno che va via, qualcun altro arriva: è Jennifer Hudson, che interpreta la due volte vincitrice del Tony Award Veronica Moore, e con lei arrivano pure gli strepitosi acuti che inevitabilmente offuscano le voci (pur belle) di Karen ed Ivy.

Mentre si decide la sorte dello show, tutti i protagonisti cercano di rimettere in sesto le loro vite private: Karen lascia il fidanzato fedifrago; Derek tenta (vanamente) di scagionarsi dalle accusa di molestie sessuali rivoltegli dalla star Duvall; Sam è tentato da un nuovo progetto che lo porterebbe però a lasciare Tom; Julia invece prova a rimettere in sesto la sua vita coniugale ma a fine puntata si ritroverà da sola e a considerare l’idea di dividere casa con l’amico Tom (come ai vecchi tempi); Ivy infine prova in tutti i modi a scusarsi con Karen ma quando finalmente trova le parole giuste è troppo tardi, perché Derek –sempre più ammaliato dalla sua “musa” – ha deciso di licenziare la “vecchia” Marilyn!smash_201-02

Poco male, perché appena le indagini fiscali del Governo piovono sullo spettacolo di Eileen, anche il resto del cast si trova senza lavoro.

Forse non per molto, però, perché Karen trova –in un locale– un barman che (ovviamente) ad orario di chiusura si mette al piano per cantare una splendida canzone, che lei on air fa sentire a Derek.. una nuova idea quindi si affaccia all’orizzonte.

Un bell’inizio di stagione, nel complesso. Con l’arrivo, quest’anno, dello show runner Josh Safran (“Gossip Girl”), si nota il cambio di rotta che sembra –sin dalla preview– avere investito la serie, vista la concentrazione della storia più sull’aspetto delle relazioni interpersonali che (come invece avevamo visto l’anno scorso) sugli ingranaggi che muovono la produzione di un musical…

Speriamo solo che, nei prossimi episodi, rivedremo più il dietro le quinte e meno soap!

Comments
To Top