fbpx
10 cose che...

Shall We Dance?: Tutte le curiosità che (forse) non sapete sul film con Richard Gere e Jennifer Lopez

Cosa succede se mettiamo insieme una classica commedia romantica e il fascino senza tempo di Richard Gere, nei panni nientepopodimeno che di un (apprendista) ballerino? E se a questo aggiungiamo la classe di Susan Sarandon, il talento latino di Jennifer Lopez e la verve comica di Stanley Tucci? Non c’è davvero bisogno di dire altro per capire che stiamo parlando di Shall We Dance?, film del 2004 diretto da Peter Chelsom, il cui cast stellare abbiano appena elencato.

LEGGI ANCHE: Fosse/Verdon: Sam Rockwell e Michelle Williams protagonisti della miniserie dedicata alla danza

Storia di un avvocato annoiato dalla routine della sua vita che comincia un po’ per caso a frequentare un corso di danza, Shall We Dance? è il film perfetto per sognare e (chissà) magari anche iniziare a ballare. Vi proponiamo alcune chicche e curiosità su film che, a distanza di ben 15 anni dalla sua uscita, riesce ancora a divertire ed emozionare.

Shall We Dance

IL RUOLO DEL PROTAGONISTA NON DOVEVA ANDARE A RICHARD GERE

1- Le riprese del film furono spostate da Toronto a Winnipeg a causa dei rischi legati a una potenziale epidemia di SARS (Severe acute respiratory syndrome) che si temeva potesse scoppiare agli inizi del 2003.

2 – Shall We Dance? è il remake americano di un film giapponese del 1996 dal titolo omonimo, scritto e diretto da Masayuki Suo. Questo film si ispirava a sua volta alla canzone Shall We Dance? tratta dal musical The King and I, andato in scena a Broadway per la prima volta nel 1951, e trasposto al cinema nella famosa versione del 1956, con Yul Brynner e Deborah Kerr nel ruolo dei protagonisti (un’altra versione – più recente – del film è Anna and the King, con Jodie Foster e Chow Yun-Fat).

3 – Curiosamente, nel titolo del remake del 2004 non era presente il punto interrogativo alla fine della frase. Questo è stato poi inserito successivamente per distinguere sia il remake che l’originale giapponese da Shall We Dance, film del 1937 con Fred Astaire e Ginger Rogers.

LEGGI ANCHE: 10 (tra le) migliori serie tv in costume da recuperare subito

4 – Per il ruolo di John Clark, l’avvocato che inizia a frequentare il corso di ballo, era stato scelto inizialmente Tom Hanks. Mentre la regia sarebbe dovuta andare a John Turteltaub.

RICHARD GERE E JENNIFER LOPEZ NON AVEVANO MAI BALLATO INSIEME PRIMA DI INIZIARE LE RIPRESE

5 – Durante un’intervista Jennifer Lopez ha dichiarato che sia lei che la co-star Richard Gere hanno provato a lungo le coreografie prima che iniziassero le riprese, e tuttavia mai insieme. Mentre Gere si esercitava a Los Angeles, la Lopez era a Winnipeg. I due hanno ballato insieme per la prima volta soltanto il giorno delle riprese, durante la famosa scena del Tango (che potete rivedere qui sotto).

6 – A un certo punto del film in TV si vede una scena del famoso film Spettacolo di varietà, commedia musicale con Fred Astaire e Cyd Charisse.

IL FILM HA INCASSATO 170 MILIONI DI DOLLARI IN TUTTO IL MONDO

7 – Parte dei gioielli indossati da Susan Sarandon durante le riprese sono stati rubati (per un valore di 4000 dollari) e ritrovati successivamente nei pressi di una scena del crimine a Winnipeg, il 4 Luglio del 2003.

LEGGI ANCHE: Estate Rai 2019: Tutte le anticipazioni e novità su fiction, cinema e serie tv

8 – Il film ha avuto un budget stimato di 50 milioni di dollari. In tutto il mondo ne ha incassati poco più di 170 milioni, 10 dei quali in Italia.

9 – Nel film, la cantante americana Mya interpreta la fidanzata – e partner di danza – di Vern (Omar Benson Miller). Inoltre, è anche l’interprete di una delle canzoni del soundtrack, Let’s Dance.

Comments
To Top