fbpx
Attori, Registi, ecc.

Una Serie di Sfortunati Eventi: Netflix rinnova la serie per una terza stagione

Una Serie di Sfortunati Eventi
Netflix

A poco più di un mese dall’annuncio di una seconda stagione, Netflix rilancia e rinnova Una Serie di Sfortunati Eventi anche per una terza stagione.

Come sappiamo, la fortunata serie si basa sui libri di Lemony Snicket (psudonimo di Daniel Handler) e vanta tra i membri del cast Neil Patrick Harris (il nostro Barney preferito), attore vincitore di Emmy e Tony Award. La serie segue gli sfortunati eventi (mai titolo fu più azzeccato) degli orfani Baudelaire – Violet, Klaus e Sunny – il cui tutore, il Conte Olaf (Harris appunto), si rivela tutt’altro che amorevole e non si fermerà di fronte a nulla pur di mettere le mani sull’eredità degli orfani. Oltre ad Harris, la serie conta un cast d’eccezione, con Patrick Warburton nei panni del narratore Lemony Snicket, Malina Weissman nei panni di Violet Beaudelaire e Louis Hynes che interpreta Klaus Beaudelaire. Tra gli altri, fanno parte del cast anche Alfre Woodard, Joan Cusack, Aasif Mandvi e Viola Davis.

Lemony Snicket

 

La notizia del rinnovo è stata riportata da TV Line, ma un portavoce di Netflix ha rifiutato di fare commenti al riguardo.

Come ricorderete, l’adattamento precedente dei romanzi risaliva al 2004, con il film Una Serie di Sfortunati Eventi con Jim Carrey nella parte del Conte Olaf. L’adattamento attuale è stato iniziato da Paramount TV e Netflix è nel 2014. La prima stagione copre quattro dei tredici libri nella serie scritta da Handler, due episodi per libro per essere precisi. La serie è stata creata e prodotta da Handler stesso. Un altro produttore esecutivo è stato anche Barry Sonnenfeld, vincitore di Emmy e noto per film del calibro di “Men in Black” e “La Famiglia Addams”. La prima stagione è stata trasmessa da Netflix il 13 Gennaio 2017. La serie di libri ha avuto un enorme successo, contando più di 65 milioni di copie vendute ed è stata tradotta in 43 lingue.

La notizia del rinnovo per una terza stagione arriva solo pochi giorni dopo l’annuncio che Neil Patrick Harris produrrà e condurrà un gioco televisivo chiamato “Genius Junior” su NBC. Harris non è nuovo a questo tipo di esperienza. In passato ha infatti condotto uno spettacolo di varietà sempre su NBC, “Best Time Ever”, che fu però cancellato dopo una sola stagione. Tuttavia, come la rivista Variety ha riportato in precedenza, Harris e la NBC si erano impegnati a lavorare insieme su altri progetti, in virtù anche dell’accordo tra la Harris’ Prediction Productions (la società di produzione dell’attore) e il Network televisivo.

Comments
To Top