fbpx
News Serie TVSerie Tv

Sense8: sito hot si offre di produrre un’intera terza stagione

Il sito hot xHamster ha dichiarato di essere disposto a finanziare una terza stagione completa della serie delle sorelle Wachowski, Sense8.

Sense8 torna a far parlare di sé, anche se indirettamente. Prima la notizia della cancellazione da parte di Netflix. Poi la mobilitazione dei fan per riportare in vita lo show. Poi il rinnovo della serie per uno speciale di due ore. Lana Wachowski, cast e troupe al completo hanno persino pubblicato un video di ringraziamento ai fan per il piccolo miracolo che sono riusciti a compiere riportando in vita lo show.

Adesso arriva la dichiarazione di xHamster, sito porno in attività da una decina di anni, che si è detto pronto a produrre un’intera terza stagione di Sense8. Noi tutti sembravamo ormai esserci rassegnati e accontentati all’idea di uno speciale di due ore. Si era anche parlato di una sua possibile uscita nel 2018. E se ci invece fosse ancora la possibilità, per quanto remota, di vedere una terza stagione completa? È qui che entra in gioco xHamster.

LEGGI ANCHE: al Comic-Con Alfonso Herrera parla dello speciale

Il sito ha dichiarato di avere un gran numero di visualizzazioni al giorno, più di molti altri siti famosi dello stesso tipo. Secondo loro, sarebbe quindi un mezzo di diffusione adatto per una serie come Sense8, che include scene di sesso molto discusse e parla di temi che riguardano i diritti sessuali.

 

Ecco la dichiarazione ufficiale del sito:

Siamo grandi ammiratori dello show, così come molti dei nostri fan. Ovviamente, sarebbe una decisione importante sia per noi che per le sorelle Wachowski e avremmo bisogno di discutere come si deve la logistica. Non stiamo parlando soltanto di cambiare network, ma di cambiare il modo in cui uno show è trasmesso. Quindi cambia anche il modo in cui lo show è prodotto e cosa si produce. Il passaggio da una grande corporazione a una piattaforma che non ha timore di mostrare contenuti sessuali aprirebbe maggiori possibilità per la storia e la trama? Un audience come quello di Netflix si sentirebbe a suo agio a spostarsi su una piattaforma che pubblica contenuti per adulti? Quello che ammiriamo delle Wachowskis e dello show è che corrono molti rischi. Noi siamo un network in crescita e ci piacerebbe sapere come gestirebbero la cosa con noi.

LEGGI ANCHE: Jamie Clayton: le 10 cose che non sapete sull’attrice

All’inizio Lana Wachowski aveva dichiarato di voler concludere Sense8 almeno con una terza stagione. Poi la decisione finale era stata quella di uno speciale di due ore. La prospettiva di una stagione intera potrebbe perciò essere allettante. E tuttavia dobbiamo anche ricordare che la Wachowski stessa ha già accettato di concludere la serie con lo speciale. In più, non è detto che Netflix cederebbe così facilmente i diritti della serie a un’altra piattaforma. Dopotutto, tutti gli episodi usciti finora sono ancora disponibili in streaming.

Nel complesso, non sembra un’idea che possa andare in porto (anche se, mai dire mai). Però è interessante notare come il mondo della distribuzione sul piccolo schermo si stia evolvendo a tal punto che anche un sito porno diventa quasi un valido mezzo di diffusione.

Insomma, aspettiamo di conoscere quali altre novità Sense8 abbia in serbo per noi.

Valentina Bonomo

Sono appassionata di libri, cinema, serie TV, anime, manga, musica e chi più ne ha più ne metta. Adoro viaggiare e sono sempre curiosa di scoprire e imparare cose nuove. Chiamatelo entusiasmo della giovinezza se volete, ma finché dura me lo tengo ;)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio