fbpx
News Serie TVSerie Tv

Scandal: Henry Ian Cusick nella nuova serie della CW, The 100

Sfortunatamente per Scandal e per il pubblico, lo show ha perso una delle sue stelle più luminose: l’attore Henry Ian Cusick che ha lasciato la serie alla conclusione della prima stagione. Il team di Olivia Pope ha dovuto fare a meno di Stephen Finch, braccio destro e playboy di Olivia, per ragioni non rese note al pubblico. Gli addetti alle relazioni pubbliche di entrambe le parti hanno tuttavia sottolineato che il distacco è stato del tutto amichevole e non si esclude un qualche ritorno in veste di guest star.  Archiviato Scandal, Cusick tornerà in televisione
the100_cast2nella sua prima serie come regular, da quando ha lasciato il dramma ABC, nel futuristico thriller The CW “The 100” , che debutterà Mercoledì 19 marzo. Cusick interpreta il  Consigliere Kane , che è tra i leader di una stazione spaziale morente che ospita il resto degli ex abitanti della Terra dopo la distruzione quasi un secolo prima . In un disperato tentativo di salvare vite umane , l’arca invia 100 giovani delinquenti torna sulla Terra per studiare la possibilità di ri- colonizzazione.

“Questo spettacolo è una grande sfida “, dice Cusick . “Astronavi  in giro, gente che muore , è molto più nelle mie corde.” Per quanto riguarda Scandal dunque l’attore ha concordato con la produzione della serie per una dipartita amichevole. Cusick ha però in una recente intervista affermato quanto sia stato stimolante lavorare all’interno di Scandal e ha sollecitato gli spettatori affinché continuino a seguire la serie, definendola “geniale”. Ricordiamo che il drama tornerà con la terza stagione negli Stati Uniti il 27 Febbraio, dopo il lungo hiatus invernale.

Simone Bottaro

Laureato in Lingue, letterature e culture straniere presso l'Università degli studi Roma Tre, ama leggere e scrivere. Appassionato di musica, cinema e serie tv, adora il mondo anglosassone e in particolar modo quello statunitense, ma ritiene assolutamente insuperabile la bellezza dell'Italia. Amante delle comedies musicali (Glee), segue tra gli altri generi Grey's Anatomy e How to Get Away with Murder.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio