fbpx
News Serie TVSerie Tv

Sarah Michelle Gellar di Ringer tornerà a The Cw?

Sarah Michelle Gellar  tornerà a The Cw?  Ce lo chiediamo perché è di oggi la notizia bomba lanciata dal presidente della The Cw Mark Pedowitz su un possibile ritorno dell’attrice nel network. Se come attrice o produttrice non ci è ancora dato di saperlo ma una cosa è certa: un ritorno della Gellar sarebbe decisamente gradito. A beneficiare del talento e della creatività del noto volto che ha dato i natali a Buffy sarebbero sicuramente tutti: scrittori, produttori e fan che potrebbero ancora una volta apprezzare le performance della loro beniamina.

“I fan continuano a scrivermi e mi chiedono disperatamente di farla tornare” ha dichiarato Pedowitz ai giornalisti del Television Critics Association. Il presidente ha poi aggiunto: “ Ci sono state diversi scambi di opinione tra me e Sarah Michelle Gellar e quando si sentirà pronta a tornare a The Cw sarà la benvenuta”.

Che dire! Un ritorno di Sarah Michelle Gellar a The Cw potrebbe dare un tocco in più al Network che dopo disavventura di Ringer con un’ottima partenza  ha subito un brusco calo che ne ha dimezzato gli spettatori. La ragione? Sembra che Ringer fosse troppo complicata e difficile da seguire. Un po’ come era già successo diversi anni fa con la prima stagione di Alias di J.J.Abrams, serie così tanto complicata che era difficile star dietro alle storie. Bhè l’esperienza insegna che le cose possono andar meglio. Abrams la lezione l’ha imparata e ha abbassato un po’ i toni delle trame tirando fuori un prodotto accattivante e mainstream allo stesso tempo. Per Ringer non è stato così e la serie è stata cancellata,

Speriamo che a The Cw abbia imparato la lezione  anche se le dichiarazioni di qualche mese fa lasciano intendere il contrario.
Pedowitz, infatti, aveva dichiarato “Lo show è scritto e prodotto bene e non credo ci sia qualcosa di sbagliato”. Eppure non ha visto una seconda stagione.

Attento Mark…la troppa convinzione può giocare brutti scherzi!

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button