0Altre serie tv

Sandra Oh: 10 cose che non sapete sulla protagonista di Killing Eve e Grey’s Anatomy

Sandra Oh in Grey's Anatomy

Se siete fan delle serie TV, sicuramente conoscete e amate Sandra Oh. Sorridente protagonista del medical drama Grey’s Anatomy e del più recente Killing Eve, Sandra Oh ispira simpatia solo a guardarla. In ogni articolo, in ogni scatto e in ogni serie TV, questa donna è un’immensa fonte di energia e allegria.

Guardati le mani, sono dei prosciutti. Le mie sono dei minuscoli genietti.

Dr. Christina Yang a Dr. Owen Hunt in Grey’s Anatomy

Dieci immense stagioni. Questa è la durata della presenza di Sandra Oh nella serie televisiva Grey’s Anatomy. L’abbiamo seguita con passione in ogni singola scena ed episodio, e ora stiamo facendo altrettanto in Killing Eve dove veste i panni di Eve Polastri. Ecco dunque alcune curiosità sulla vita professionale e privata di questa splendida attrice.

Tutto quello che sappiamo su Sandra Oh

Sandra Oh in Killing Eve
Sandra Oh in Killing Eve

E’ canadese

Probabilmente non lo sapevate, visto il cognome e il fatto che spesso interpreta personaggi con accenti americani. Ma Sandra Oh è canadese; i suoi genitori coreani sono emigrati in Canada negli anni ’60, stabilendosi nella periferia di Ottawa. Le è stata assegnata anche una stella sulla Canadian Walk of Fame nel 2011.

Ha rischiato di perdere il ruolo in Grey Anatomy

Ebbene sì, c’è stato il rischio che Cristina Yang venisse interpretata da un’altra attrice. In un’intervista per una rivista australiana Sandra Oh ha infatti confessato di essersi allontanata dall’audizione per “una combinazione di ragioni”. Aveva lasciato il telefono a casa, aveva dimenticato il portafoglio e aveva ricevuto una telefonata dell’ultimo secondo dal suo agente. In mezzo a questo caos e poco prima di affrontare il provino, l’attrice ha detto all’improvviso: “mi dispiace, devo andarmene”. Tutto si è poi sistemato e l’attrice americana ha ottenuto la parte.

Leggi Anche: Ellen Pompeo vorrebbe riavere Sandra Oh a Grey’s Anatomy

E’ nell’ambita top 100

Nel 2019, la rivista Time ha definito Sandra Oh come una delle 100 persone più influenti al mondo.

E’ stata premiata in Canada

L’8 luglio 2013 la nostra amata Eve Polastri di Killing Eve ha ricevuto la chiave della città di Ottawa, in Ontario, dal sindaco Jim Watson. E’ stata inoltre insignita del National Arts Center Award dal Governatore Generale del Canada nel 2019.

Pratica la meditazione

Secondo quanto pubblicato da Vogue e Vulture, l’attrice canadese pratica Vipassana (termine che significa “vedere le cose in profondità, come realmente sono“), una delle più antiche tecniche di meditazione dell’India. Di seguito la descrizione della pratica tratta da Wikipedia.it:

L’esercizio meditativo con vipassana permette di liberarsi dall’abitudine a reagire (fonte di ogni infelicità) e, attuando una profonda auto-trasformazione, permette di affrontare le vicissitudini della vita in modo più equilibrato.

Sandra Oh e Kevin McKidd in Grey's Anatomy
Sandra Oh e Kevin McKidd in Grey’s Anatomy

Conosce molte lingue

Secondo IMDB, l’attrice parla fluentemente coreano, inglese, francese e spagnolo.

Ha iniziato a recitare da giovane

Sandra Oh ha iniziato a recitare all’età di 10 anni.

Ho iniziato a ballare a quattro anni. I miei genitori non sono stati la ragione per la quale ho iniziato a recitare. Sono stata io che ho voluto provare la recitazione e quando l’ho fatto, non sono più riuscita a tornare indietro. Sono stata molto fortunata perché sebbene amassi la danza con tutto il cuore, sapevo di non essere abbastanza brava per essere una ballerina professionista. Sapevo però che amavo esibirmi e nulla supera il poter esser sul palco. Rispetto al balletto preferisco di gran lunga il palcoscenico.

Ha un ristorante preferito

Secondo IMDB, Sandra Oh mangia spesso al ristorante Little Dom’s. Anche Katherine Heigl, Hannah Telle, Michael Cera, Drew Barrymore e Giovanni Ribisi frequentano spesso questo locale.

E’ entrata nella storia

L’attrice ha presentato i Golden Globe Awards alla 76a cerimonia nel 2019 diventando la prima donna asiatica a farlo.

Nel marzo 2019, è diventata anche la prima donna asiatico-canadese a presentare il Saturday Night Live ed è stata la terza attrice di origini asiatiche a farlo, dopo Lucy Liu nel 2000 e Awkwafina nel 2018.

È inoltre stata la prima attrice di origine asiatica ad essere nominata per il Primetime Emmy Award come miglior attrice protagonista in una serie drammatica e la prima donna asiatica a vincere due Golden Globe.

Non è single

Dopo tre anni di fidanzamento, la protagonista di Killing Eve e Grey’s Anatomy ha sposato nel 2003 il regista, sceneggiatore e produttore cinematografico statunitense Alexander Payne. La coppia ha divorziato il 22 dicembre 2006. Dal 2007 Sandra Oh fa coppia con Andrew Featherston.

Comments
To Top