News Serie TV

Salem: 5 strane cose che non conosciamo della serie

Domenica scorsa Salem ha debuttato sul canale americano della Fox, e gli Stati Uniti hanno fanno un salto nel passato. La nuova serie tratta di processi alle streghe nel 1962 in Massachusetts, dove si scopre, almeno nella serie, che non c’era nessun abracadabra in corso. A questo link la recensione del pilot

Salem1x01cottoneliseI produttori  hanno fatto di tutto per evocare un look come quello del 17esimo secolo, nelle terre selvagge di Sheverport, per ricreare un vero Salem.

In una recente intervista il produttore esecutivo della serie ha rivelato cinque curiosità a proposito di essa:

– Non meno dell’ 85% dei 53 set dello show sono illuminati a lume di candela;
– La maggior parte delle scene esterne sono illuminati da fiaccole;
– La costumista Joseph Porro ha vinile, vernice e plastica nei costumi per riflettere meglio la luce delle candele;
– Un vestito è fatto di capelli umani;
– Gli indumenti intimi indossati dai personaggi che interpretano le prostitute sono di più di 100 anni fa.

Brannon Braga e Adam Simon hanno scritto il pilot della serie che e’ stato diretto da Richard Shepard. il cast include: Janet Montgomery, Ashley Madekwe, Seth Gabel, Shane West, Xander Berkeley, Stephen Lang e Tamzin Merchant Star.

Se ancora non l’avete visto, ecco a voi il trailer del pilot:

Cosa ne pensate di questa nuova serie? 

Comments
To Top