fbpx
New Normal (The)

Ryan Murphy risponde alle critiche piovute su The New Normal

Durante il panel ai TCA (Television Critics Association), è stato chiesto al produttore esecutivo Ryan Murphy (Glee) di rispondere alle critiche preventive arrivate dall’associazione anti gay One Million Mom sulla nuova comedy The New Normal (da settembre su NBC) di cui Ryan Murphy è l’ideatore.

La serie ruota attorno ad una coppia gay che cerca di avere un bambino attraverso una madre surrogata.

Murphy non si dice sorpreso delle critiche ricevute anche perché non è la prima volta che le riceve. E’ stato spesso accusato da gruppi conservatori americani per via dei molti personaggi gay presenti in Glee.

Murphy crede che “ogni persona o gruppo abbia il diritto di protestare contro qualcosa ma trovo particolare il fatto che qualcuno lo faccia prima di aver visto la serie“, e pensa anche che The New Normal piacerà anche a chi l’ha preventivamente criticata.

Fonte: Deadline

To Top