fbpx
Flash (The)

Rivelata la trama del crossover di Supergirl e The Flash

Supergirl
EW

Dopo mesi di speculazione pare che Flash e Supergirl avranno qualcosa di cui cantare. Pur non nella migliore delle circostanze.

Giovedì la The CW ha infatti rilasciato la sinossi ufficiale per l’imminente crossover musicale dei due supereroi. Come già annunciato l’evento avrà inizio alla fine dell’episodio di Supergirl del 20 Marzo, più o meno come avvenne questo autunno nel precedente crossover.

La trama si svilupperà nella puntata di Flash del giorno dopo. In tale puntata Melissa Benoist (Kara), Grant Gustin (Barry), Jesse L. Martin (Joe), Victor Garber (Dr. Stein), John Barrowman (Malcolm Merlyn), Jeremy Jordan (Winn), Carlos Valdes (Cisco) e la guest star Darren Criss (The Music Meister) faranno vibrare le loro corde vocali.

Qui la trama ufficiale:

Supergirl: “Star-Crossed”

Un nuovo villain (la guest star Teru Hatcher) arriva a National City, mettendo in allerta Supergirl. Nel frattempo la fidanzata di Winn, Lura, mette nei guai con la legge il ragazzo. Mentre Maggie prova ad aiutare il ragazzo delle vecchie conoscienze le mettono i bastoni fra le ruote. The Music Meister attacca Supergirl.

The Flash: “Duet”

Barry e la sua squadra vengono sorpresi quando Mon-El e Hank Henshaw arrivano sulla loro terra portando con sé una Supergirl comatosa in seguito allo scontro con Music Meister. Dopo aver provato a svegliarla si sono dovuti rivolgere al team Flash per un aiuto. Tuttavia Music Meister attacca anche The Flash mandandolo in coma, anch’esso incurabile. Kara e Barry si svegliano senza poteri in una realtà alternativa dove la vita è come un musical e l’unico modo per uscirne è seguire il copione, con tanto di ballo e canto, fino alla fine.

Ricordiamo che alcune delle canzoni sono state scritte da personaggi di un certo rilievo appositamente per l’evento. In particolare la canzone “Superfriends” cantata dai due protagonisti è stata firmata dalla co-creatrice e star della serie CW di Crazy Ex-Girlfriend Rachel Bloom. Inoltre la canzone “Runnin’ Home to You” cantata da Grant Gustin è stata firmata da Benj Pasek e Justin Paul, duo reduce dalla vittoria agli Oscar per la miglior canzone originale “City of Stars”, del celeberrimo La La Land.

Comments
To Top