Cinema

Ridley Scott: l’American Cinematheque Award quest’anno andrà a lui

Ridley Scott

L’American Cinematheque Award è un premio annuale dedicato ad “un artista straordinario dell’industria dell’intrattenimento che è devoto al proprio lavoro e si impegna a dare un contributo significativo all’arte della cinematografia”.

american cinematheque

Il primo premio andò ad Eddie Murphy nel 1986, mentre l’anno scorso fu Reese Witherspoon a riceverlo.

Quest’anno, il trentesimo, il prescelto è Ridley Scott, un regista che non ha bisogno di presentazioni. Infatti la decisione sembra essere stata unanime, come ha dichiarato la Cinematheque Board Directors nell’annunciare la notizia. Rick Nicita, presidente dell’American Cinematheque ha dichiarato:

 

“L’American Cinematheque è estremamente felice di onorare Ridley Scott quale 30esimo beneficiario dell’American Cinematheque Award alla celebrazione di quest’anno. Per farla breve, Ridley Scott è uno dei più grandi registi nella storia del cinema. Dal suo primo film, I Duellanti, fino al più recente, The Martian, i film di Ridley Scott combinano un’attenta osservazione dell’umanità con affascinanti effetti artistici, in uno stile che attrae in egual misura sia gli occhi che la mente. [Scott] ha influenzato in maniera indelebile il nostro immaginario cinematografico grazie a film iconici come Alien, Blade Runner, Thelma e Louise e il Gladiatore, solo per citarne alcuni. In un business in cui una carriera brucia in fretta per poi spegnersi, la longevità della sua permanenza ai livelli più alti della regia è stupefacente. Inoltre la sua casa di produzione, la Scott Free, fondata insieme al fratello Tony, ha prodotto una lunga serie di film e progetti televisivi di successo. Siamo emozionati di premiare un vero maestro moderno”.

Ridley Scott

Le parole di Nicita (qui l’articolo originale sono certamente le più appropriate per descrivere un uomo che è diventato una leggenda creando film leggendari di cui si è innamorato il mondo intero, e che ancora oggi rappresentano l’esempio da seguire e il successo da replicare.

L’evento si terrà il 14 ottobre al Beverly Hilton; durante la serata amici e colleghi renderanno omaggio al vincitore del premio.

Nel frattempo Ridley Scott non si fa mancare niente. Dopo aver ricevuto una nomination come Miglior Regia agli Oscar 2016, Scott è tornato alle origini dirigendo Alien: Covenant, in uscita nei cinema ad agosto 2017, e sarà il produttore esecutivo del sequel di Blade Runner. Inoltre la Scott Free ha prodotto la celebre serie tv The Good Wife, appena conclusasi, e la nuova serie di Amazon, The Man in The High Castle.

Vai Ridley!

Comments
To Top