fbpx
Recensioni Serie TvSerie Tv

Revenge: recensione episodio 3.22 – Execution

“David è vivo! David è resuscitato dall’oltretomba! David è tornato! David è pelato?” Se anche voi, avete appena finito di vedere il finale della terza stagione di Revenge e state esclamando le stesse cose allora vi do ufficialmente il benvenuto alla recensione di Execution: ossia l’episodio più noioso della stagione fino al minuto 32. Avanti, lo so che non riuscite a contenere la gioia del miracolo che gli sceneggiatori sono riusciti a creare, ma dobbiamo essere obiettivi prima del dialogo tra Emanda e Victoria al cimitero l’episodio era stato un ripetersi di: tende bianche svolazzanti, miagolii di Charlotte, miagolii di Conrad, miagolii di Margot, tazze di tè avvelenate e morti telefonate tre episodi fa, con l’aggiunta di qualche personaggio vecchio (alzi la mano chi non si ricordava della psicologa) e di una nuova entrata (Mowgli del Libro della Giungla).

emilys-leopard-maxi-dress-keyhole-leather-lapel-blazerVi ricordate lo scorso finale di stagione di un’ora, pieno di esplosioni, grattacieli che crollavano, morti insensate, Conrad che tornava ad essere il cattivo che tutti noi adoriamo e la rivelazione di Emanda a Jack? Ecco, ora che ve lo siete ricordati dimenticatelo perchè questo qui invece, non si avvicina minimamente all’epicità della chiusura della seconda stagione. I motivi di questo fallimento sono molteplici: Il primo è la storyline della famiglia Le Marchal, di cui non ci importa veramente niente, e che gli sceneggiatori sembrano voler traghettare anche nella quarta stagione, tanto per farci sentire qualche altra frase in francese e farci vedere qualche lotta tra fratellini ricchi. Seriamente, ditemi l’utilità di tutta la famiglia francofona nella serie? A parte il dimostrare che anche se si è parenti non ci si somiglia per niente, il loro apporto alla trama è talmente marginale, che ora che Conrad è stecchito (così pare) e Victoria è finita nell’Asylum, potrebbero anche tornare in patria.

Il secondo motivo è la super telefonata morte di Aiden, anche se devo dire che l’idea di avvelenarlo con del gustoso Earl Grey è proprio un tocco di classe, da sceneggiatori di Beautiful. Aiden Mathis era il mio personaggio preferito, non solo perchè britannico, ma anche perchè rappresentava l’unico ad essere veramente in grado di capire Emanda in ogni sua sfaccettatura, e quindi quando un paio di episodi fa era tornato dal nulla, la cosa mi suonava sospetta, con l’aggiunta dello scambio di dolcezze e bacini con cui si apre questo episodio ho capito che per il povero amico della corona non c’era nulla da fare. Fedele fino alla fine alla donna della sua vita Aiden lascia Revenge per permettere a Jack di spupazzarsi la nostra Emanda, ma la sua morte e ritrovamento con la faccia da merluzzo nel salotto di casa Clarke non rendono minimamente giustizia al personaggio, che si meritava una dipartita più drammatica e  sofferta, come fu quella di Amanda in mezzo al mare.

imageedit_1_6473838873Terzo motivo che porta questo finale verso il dimenticatoio è la coppia “Fratelli Coltelli” Daniel e Charlotte, che ancora una volta sono gli unici a non arrivare a comprendere tutto quello che ruota loro intorno, finendo per complicare le cose. Daniel invischiato in non si sa bene quale losco piano per rubargli il suo caro giornaletto scandalistico ( ma davvero?), e Charlotte che neanche dopo la spiegazione di Emanda sulle colpe dei suoi genitori, che è stata forzata a vedere, pare aver capito cosa stia accadendo, a questo punto non rimane altro che chiamare Dora l’Esploratrice e sperare in lei.

Non accenno neanche a parlare di Nolan, perchè il suo personaggio da un po’ di tempo è non pervenuto con mio sommo dispiacere, dato che lo io lo considero l’unico uomo degno di stare vicino a Emily, ed era anche il solo a regalarci un po’ di ironia che non guasta mai.

Ho detto all’inizio che fino al trentesimo minuto, non accade nulla di davvero interessante o inaspettato, vi starete chiedendo cosa cambia negli ultimi dieci minuti in poi, direi essenzialmente il ritmo. Gli ultimi sgoccioli dell’episodio ci riportano al ritmo sfrenato e pieno di colpi di scena di un Revenge un po’ più di classe. Emanda è ancora una volta un passo avanti a tutti, ha calcolato ogni possibilità e il piano che mette in piedi in 5 secondi è malefico quanto geniale, scava nella tomba di Amanda, prende a palate Victoria (con gioia di molti), corrompe un dottore e rinchiude la povera regina degli Hamptos da Suor Jude (Dominikke-nikke-nikke), e se ne esce in slow motion con la sua solita faccia da bad-ass. Ma l’unico che è ancora più  avanti di Emily è suo padre, che dopo aver aspettato 20 anni nell’ombra in una sudicissima baracca e aver perso tutti i capelli ricciolosi, riesce a vendicarsi di chi gli ha rovinato la vita. Booom! Conrad muore sbudellato, e da sotto il cappuccio (allora è un vizio di famiglia) spunta il sorrisone beato di David, che tutto contento se ne va, mentre  sangue Greyson invade la strada. Ecco il Revenge che mi piace! Quello che non ci regala una morte, ma ben due, ed elimina il cattivo inaspettatamente, ricorrendo al trucco più trash di tutti i telefilm dagli anni 60 a oggi “La resurrezione” Perché se Doctor Who si è dovuto rigenerare per esigenze di cast, e Taylor di Beautiful è sopravvissuta a incidenti aerei e morti di parto, David Clarke è tra noi, perchè altrimenti il rinnovo per la quarta stagione a questa gang di matti non glielo davano.

Revenge quindi si chiude con un botto che scoppia tutto insieme, ma che in parte era stato annunciato, deludendo nel modo di trasporre gli eventi e di generare quel pathos e hype che si richiede a un finale. Non ci reste che rivederci a settembre, sempre pronti a sorridere con gli eventi degli Hamptons e il redivivo David Clarke!! Bello de Mamma!

Good Luck!

3.22 - Execution

Pasquale

Valutazione Globale

User Rating: 3.78 ( 6 votes)

La_Seria_

Studentessa universitaria, persa nella sua Firenze,sfoga lo stress da esame nello streaming selvaggio, adora le serie crime e fantasy lasciandosi trasportare a tratti dai teen drama. Cerca ancora di capire perchè le piace la pioggia incessante

Articoli correlati

14 Comments

  1. Ahah!!! Recensione grandiosa! Il finale di stagione e’ stata per così dire “citofonato”. Ormai era da un po’ che si respirare nell’aria il ritorno di Daddy Clarke che di fatto trasforma la vendetta di Amanda in un grosso capriccio! Ora che Aiden e’ morto mi aspetto che nella prossima stagione sia lui a dover essere vendicato! Speriamo che non resusciti pure lui (ne dubito avendo visto la faccia imbalsamata sul divano…)! Vorrei sottolineare l’effetto scenico finale, quando Victoria urla a gran voce: “lei è’ Amanda Clarke!”…che spettacolo!
    Ahhh quasi dimenticavo: che dire del momento in cui Aiden moribondo si scaraventa sul collo di Victoria e lentamente gli si paralizzano i muscoli!!! Ahah!!!

  2. A me è venuto un dubbio da qualche puntata e non so se è venuto anche ad altri: ma non è che Margot Le Marchal in realtà è la sorella creduta morta di Aiden? Non vi è mai venuta in mente una cosa del genere? Pensando a come si comportava con lei suo “padre” all’inizio…..mi pare poi che fosse stata rapita da piccola e Aiden può essere che non fosse in grado di riconoscerla da adulta…. boh! che dite voi? ho le traveggole? 🙂

  3. ma, non credo oltretutto con l’introduzione di questo fratello nuovo, sarebbe ancora più difficile, e comunque la sorella di Aiden era sedicenne quando viene rapita, mi sembrerebbe assurdo che non l’abbia riconosciuta o che lei non riconosca lui… Comunque se David è vivo, a questo punto tutto può essere… che Victoria sia in realtà anche madre di NOlan 🙂 Sogno Crossover tra Revenge e OUAT!!!

  4. Il crossover Reveng/Ouat CE LO DEVONO.

    Ma la morte di Aiden? maddaaaai MA CHE SCENA ERA?? non sapevo se ridere o piagere quando Emanda l’ha trovato strabuzzato sul divano, ma per favore! (mi è venuto pure un brivido perché ci ho visto una citazione di Hitchcok… lo so, che Dio mi fulmini).
    Comunque ero strafelice perchè non l’ho mai retto come personaggio, scusa Caterina, so di darti un dolore… per me endgame devono rimare quelli dall’inizio alla fine, quindi sarà ben meglio che tirino fuori un po’ Jack va’.
    Charlotte è poi sempre la più scema, però anche lì, quella scena del finestrino rotto con un pugno per controllare il sedile… ma no, ma come si fa… questa puntata è stata davvero FOLLE.
    Mowgli-Gideon-detto Gid ci stava, però concordo sui LeMarchal che boh, che senso hanno?
    Una cattiveria finale: La VanCamp è veramente negata per i primi piani. Intensità zero… che qualcuno le faccia un corso di recitazione… e dire che il suo personaggio inizia e finisce lì.
    Daje con la quarta! E speriamo che sia l’ultima.

  5. oh mamma… come si fa a fare un finale decente quando in ogni episodio della serie ne succedono di tutti i colori?
    Facendo riapparire il papà più pirla dei telefilm, che però con cappuccio e capelli rasati si mostra già passato al lato oscuro. Che cavolo volevano dire le parole di Vic a Emanda sul “noi ci ricordiamo David diversi”? Vuoi dire che solo Emanda se lo ricorda pirla? Tremo al pensiero della doppia personalità che ci tireranno fuori dal nulla. David cmq merita badilate pure lui a sto punto…

    La morte dei Aiden devo dirvi che mi ha fatto effetto… meno il vederlo con bocca a pesce sul divano mentre mi immaginavo Victoria che trasporta cadaveri stecchiti qua e là su tacco da 12.

    Grazie per la morte di Conrad, grazie grazie grazie! Riaverlo in liberà mi avrebbe fatto vomitare, giuro! Altro momento spettacolo la badilata a Victoria… grazie ancora e ancora! Ci voleva, oh se ci voleva!

    Il resto fuffa di contorno… che palle i francesi e i baby greyson… non se ne può più! =.=

  6. Ma spiegami, come è possibile che ti sia piaciuto questo abominio di episodio e che tu non abbia gradito il finale di OUAt!! Cioè, per quanto siano serie un po’ scarsine tutte e due, però quest’anno la seconda è stata nettamente superiore… Su su, David che tra un po’ cammina sulle acque io non l’ho retto

  7. Sarà dura per voi più ingenui spettatori digerire che David Clark era cattivo quanto Conrad , quando arriverà la quarta stagione . E’ solo per questo che Victoria non è stata seppellita viva dai registi . Sa ancora qualcosa che Emanda non sa. Infondo il fatto che il nostro pelatozzo D.C sia stato usato come capro espiatorio nel caso del volo 197 , non lo scagiona comunque dalle accuse. Senza contare che dopo tutte le belle parole che ricorda emily/amanda di suo padre quando le affiorano i ricordi. Pare incredibile vedere un David Clark che pugnala cosi alla jack lo squartatore. E tutto torna perchè infondo è stato David a manipolare sua figlia affinchè riuscisse a far ricadere la colpa del disastro aereo e del complotto terroristico solo sui Greyson. PS non date ascolto ad uno che credeva con certezza più o meno da 2 stagioni che il signor Clark sarebbe tornato vivo come sorpresina di fine serie. Che frustrazione arrivare alla conclusione di una storia e scoprire che finisce in un modo cosi banale e scontato . Ma riusciranno mai a fare un telefilm decente mi chiedo io. Prendiamo Charlotte per esempio , quella spina nel culo, quanti piani avrà rovinato con la sua ingenuità da sciacquetta borghese degli Hemptons. E quel sorriso ipocrita da adolescente che è indeciso tra un Declan scaricatore di porto e il lusso della vita da baldracca da shopping, tajer e tazze di tè non ne parliamo. Dopo aver scoperto tutta la verità , la mettono ancora a rompere i bastoni tra le ruote e le fanno buttare jack in gatta buia. Ormai anche i fringuelli e i cervi degli Hemptons hanno capito che Emily è Amanda , solo i ritardati Daniel e sua sorella non fanno quadrare il puzzle. perchè saranno i protagonisti della vendette della 12esima stagione. Su quest’ultima cosa non abbiamo dubbi vero ;). Ciao a tutti buon streaming

  8. @Marco Ahahahahah commento divertentissimo!!! Grazie e buon streaming anche a te, purchè sia selvaggio!

  9. Incredibile questa ultima puntata che chiude questa terza stagione decisamente positiva.
    Questo telefilm non è esente da difettti tra cui mai come in questa 3°serie si è un pò troppo “beautifulizzato”, tra i pregi e quello che non annoia mai (e non è sicuramente da poco); Daniel si è dimostrato un vero e proprio figlio dei Grayson (da quando il suo matrimonio con Emily e miseramente fallito) ovvero un bastardo di prima fascia a livello dei suoi genitori, Emily sopratutto nel finale ha ottenuto un pezzo della sua vendetta facendo arrestare Conrad per i crimini commessi e riabilitando così il nome di suo padre e poi ha fatto pure rinchiudere in una clinica psichiatrica Victoria (che invece di prendersela con Conrad per tutti gli uomini che gli ha portato via, tra cui l’ultimo Pascal ucciso da Conrad, se la prende sempre e sol quasi esclusivamente con Emily) facendola credere pazza, però ha pure pagato un caro prezzo visto che l’amato Aiden e stato ucciso per mano di Victoria, Jack che viene arrestato per il rapimento di Charlotte.
    Anche i Grayson (il divorzio tra Conrad e Victoria finalmente si è compiuto) non hanno vita facile, Daniel con quella ragazza priva di vita nel suo letto (cortesia del fratello di Margot) avrà i suo problemi e Conrad che sembrava ancora una volta cavarsela riuscendo ad evadere di prigione ma viene accoltellato dal redivivo David Clarke !!! finalmente c’è l’avremo tolto dalle scatole una volta per tutte quel maledetto di Conrad? speriamo proprio di si, ma visto l’andazzo di questo telefilm che resuscitano come se nulla fosse io aspetterei a cantare vittoria.
    Attendo con trepidazione quarta stagione sopratutto ora che il padre di Emiloy e vivo e si potrà ricongiungere con la figlia per completare (si spera) questa benedetta vendetta una volta per tutte.

  10. Speravo che si levassero dai piedi, invece quarta stagione ??? Personalmente, solo la prima valeva la pena.
    Mi è rimasto sul gozzo FLASHFORWARD, capolavoro inarrivabile in confronto, ucciso dopo una sola stagione …

  11. Io nn capisco tutte quste recensioni non negative, di più. Capisco che può non piacere e ha mille difetti, ma è intratytenimento puro, senza troppi pensieri e senza porsi troppi problemi. Chi lo detesta cosi tanto perchè continua a seguirlo, è da sadomasochisti, c’è tanta altra roba da seguire. A me piace, con tutti suoi difetti e lòe sue assurdità, e attendo con ansia la 4° stagione. p.s. si sa la programmazione italiana?

  12. @Joe Carroll Ciao e benvenuto su telefilm central! Dunque sulla programmazione italiana della quarta stagione ancora non si sa niente, se funziona come lo scorso anno FoxLife partirà direttamente a gennaio. Per quanto riguarda Revenge e il perchè nonostante tutto continuo a seguirla ti consiglio di leggere la rubrica nuova di TC appena uscita e scritta guarda caso dalla sottoscritta: “A life in Trash”
    https://www.telefilm-central.org/2014/07/21/a-life-in-trash-pronti-partenza-via
    dove cerco di spiegare perchè ci piace guardare serie del genere, anche se parallelamente abbiamo adorato True Detective. Certo le recensioni potrebbero essere scritte da chi vede solo cose positive in un telefilm determinato, ma allora non farebbero riflettere o sorridere come in questo caso, io quando scrivo vorrei porre degli interrogativi e dei dubbi nella testa di chi mi legge quindi preferisco essere più cinica e critica, grazie per essere passato!

  13. Infatti caterina io nn mi riferivo a te, vi leggo da molto e apprezzo sia tutte le recensioni che le anticipazioni, mi riferisco in genere a chi commenta, e ce ne sono, dicendo è una schifezza o speriamo finisca presto a serie già alla 5° 6° stagione. Una domanda mi sorge spontanea, sta gente ci è o ci fa? cioè segui una serie per 4-5-6 stagioni dicenndo che fa schifo? ma allora sei scemo/a!!! io serie che nn mi sono piaciute come ad esempio Under the dome once upon a time e altre le ho abbandonate dopo 2 massimo 3 episodi…… certo quando si commenta bisogna essere obiettivi, revenge ha tanti buchi neri ma a me diverta tantissimo, come ad esempio Arrow, anke li si toccano momenti di trash puro, ma lo adoro. Cmq grazie di tutto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button