fbpx
Recensioni Serie TvSerie Tv

Revenge: Recensione dell’episodio 1.10 – Loyalty

Quando arriva una mid-season finale ci si aspetta sempre grandi sorprese, colpi di genio e cliffhanger che ti lasciano a bocca aperta e che ti fanno “sbraitare” contro i temutissimi hiatus di metà anno che ti spezzano brutalmente la programmazione dei tuoi show preferiti. Questa volta con Revenge non possiamo dire che ci sia stata una “puntatona” destinata a cambiare l’intera trama del telefilm oppure a lasciarci in fibrillazione per il grande ritorno della serie pianificato per il 4 gennaio sulla ABC. In poche parole “Loyalty” non impressiona per nulla; la trama dedicata a Nolan è infatti alquanto debole e anche quella di Emanda non sorprende per nulla, tenendo poi presente l’arrivo dell’istruttore giapponese che ai più ricorda solamente una brutta copia di Karate Kid. L’episodio dunque non è all’altezza dei precedenti, ma andiamo con ordine e vediamo cos’è successo questa settimana negli Hamptons.

In 45 minuti lentissimi e di poco interesse seguiamo le pratiche iniziali che porteranno al divorzio dei Grayson; Victoria e Conrad non ce la fanno più a vivere fianco a fianco dopo tutto quel che è successo (tra loro ed intorno a loro) negli ultimi anni. Quale coppia potrebbe andare avanti dopo tutti questi tradimenti, truffe e omicidi? Come sempre la storia dei Grayson rimane interessante per l’ottima performance di Madeleine Stowe davvero grandiosa nei panni di Victoria. Le scene condivise con Joshua Bowman (Daniel) rendono “Loyalty” interessante giusto quei pochi minuti che hanno luogo nella maestosa casa dei Grayson. Sappiamo che quella reggia è finta, ma che figata sarebbe possedere una casa in riva al mare con quel bellissimo terrazzo (se così possiamo chiamarlo?).

Stendiamo invece un velo pietoso sugli allenamenti in riva al mare con il mentore Satoshi Takeda (Hiroyuki Sanada). Se il suo arrivo nello scorso episodio ci era piaciuto, vederlo ora allenare Emanda in stile Karate Kid non ci è piaciuto per niente. L’unica nota positiva nell’incontro tra questi due personaggi è stato vedere come Satoshi abbia messo in guardia la protagonista circa i nemici da combattere e quei nemici invece che, come Daniel, si stanno lentamente facendo spazio nel suo cuore diventando pericolosi punti deboli nella strada verso la vendetta.

La vendetta continua comunque ad essere l’obiettivo principale di Emanda, tanto che quest’ultima decide di focalizzarsi questa volta su Tyler così da farlo uscire dai giochi. Come suggeritole da Satoshi, l’unico modo per eliminare questo giovane nemico è utilizzare i nemici “numero 1” ovvero i Grayson. Emanda confessa così a Daniel le tecniche che Tyler ha utilizzato per ottenere i soldi di Nolan e la scoperta della verità porta Daniel ad allontanarsi definitivamente dall’ex migliore amico. Per sbarazzarsi di Tyler, Daniel si reca da suo padre convinto che quest’ultimo, scoprendo la verità, lo sbatta fuori non solo dall’azienda di famiglia ma anche da casa. Peccato che Tyler sia a conoscenza di molti segreti della coppia Conrad-Victoria e per questo riesce a mantenere il lavoro a discapito di quanto successo.

Capendo comunque che a giocargli un brutto scherzo può esser stato solamente Nolan, Tyler si reca a casa di quest’ultimo in preda alla rabbia. Quando scopre che Nolan ha filmato il loro ultimo incontro, il ragazzo scaraventa il pc di Nolan nella piscina e gli ruba la chiavetta USB con dentro il filmato “incriminato”. Con grande sorpresa di Tyler, nella chiavetta USB non solo c’è il video delle loro effusioni, ma anche moltissime informazioni su David Clarke, utili a Tyler per ricattare Conrad. Ora non ci resta che attendere per scoprire se grazie a quei dati, Tyler scoprirà la verità su Emanda oppure dietro a questo inaspettata svolta c’è al contrario lo zampino della stessa Emanda.

Una delle note positive di “Loyalty” è l’incontro tra Daniel e la finta Amanda Clarke. Il ragazzo non conosce molto del passato, ma appena Victoria sente suo figlio nominare Amanda al telefono, non solo le viene un collasso ma possiamo dire che entra in pieno panico. Cosa farà Victoria ora che Amanda è in città e cosa dirà Conrad quando lo verrà a sapere?

LEGGI ANCHE: Revenge: Tutte le cose che (probabilmente) non sapevate della serie TV della ABC

Mara D.

Founder e Admin di Telefilm-Central.org. Amante delle serie tv, del cinema e dell'universo Internet :-)

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio