fbpx
Recensioni

Resurrection: recensione dell’episodio 1.02 – Unearth

Sono stati tanti i commenti e le reazioni positive al pilot di Resurrection. Un coro di voci quasi unanime ha salutato l’arrivo di questa nuova miniserie ABC composta da soli 8 episodi, non ultimo il nostro Edoardo che ha avuto il modo di recensire il primo episodio. Il sottoscritto, invece, non se l’è sentita di gridare subito non dico al capolavoro, ma neanche ad accogliere la serie come una delle novità più interessanti della stagione. Più cercavo di non pensare a Les Revenants, il cui plot è tale e quale a Resurrection, più la serie francese mi veniva alla mente. E mi veniva in mente non perché ci ritrovavo le medesime atmosfere o lo stesso stato d’ansia che mi metteva, ma perché ne sentivo una dannata nostalgia. unearth

Detto questo, Resurrection non è affatto una serie da bocciare. Anzi, il secondo episodio ci dimostra che, se scacciamo una volta per tutte il paragone con Les Reventants (è un’impresa ardua, lo so), la serie è ben scritta e curata in quasi tutte le sue parti, effetti speciali compresi (cosa alquanto strana in casa ABC, vedi alla voce Once Upon a Time). La parte che convince di meno, per ora, è quella dei personaggi, troppo trasparenti e poco incisivi, a cominciare dal protagonista Bellamy.

Sono tanti i temi, i misteri e le relative domande che Unearth genera nel corso dei quaranta minuti d’episodio. Al termine del pilot abbiamo scoperto che Jacob non è l’unico resuscitato a ritornare nella cittadina di Arcadia ma c’è anche Caleb, il padre di Elaine, che invece di riposare in pace in una bara è tornato (da dove? perché?) con intenzioni non tanto pacifiche (vedi la scena finale). La figlia Elaine è contenta del ritorno del padre mentre l’altro figlio nutre più di qualche dubbio additandolo come il diavolo. Un po’ com’è successo nella famiglia del piccolo Jacob, con la madre estasiata dal ritorno e il padre più scettico e distaccato.

C’è una scena molto interessante, che fa capire quanto la verità certe volte passa in secondo piano rispetto agli effetti più cari, ed è la scena nel quale Elaine, parlando con Maggie, dice che non le importa conoscere la verità sul padre perché alcune cose sono più importanti della verità. Non è dello stesso avviso Maggie che invece la verità la vuole conoscere. Sua madre è veramente morta? Potrebbe essere quella persona al quale il suo amante si rivolge dopo che Maggie è andata a trovarlo? resurrection-unearth-recap

Come dicevamo, sono tante le domande che ci vengono poste in Unearth e ancora niente è stato fatto trapelare. Gli episodi sono pochi e sappiamo bene quanto siano diventati esigenti le persone che seguono le serie tv al giorno d’oggi. Si ripartirà dalla bara del piccolo Jacob. Dall’espressione di Bellamy e Maggie non si capisce se all’interno c’è o meno il cadavere del bambino risorto. Ma soprattutto si ripartirà dal legame che unisce i resuscitati e di cui abbiamo avuto un assaggio in questo episodio.  Chi sono veramente? Cosa vogliono? Perché sono tutti abitanti della stessa città? A Resurrection il compito di rispondere.

Per vedere sempre prima gli episodi di Resurrection seguite la pagina Facebook di Angels & Demons – Italian Subtitles

Comments
To Top