Attori, Registi, ecc.

Resident Evil: Netflix a lavoro su una serie TV ispirata al franchise

Resident Evil, il franchise horror-d’azione tratto da un videogioco diventato ormai un cult, sarà adattato da Netflix in una serie TV.

Secondo le voci che circolano sulla questione, l’adattamento di Resident Evil dovrebbe essere una serie originale Netflix. Lo Studio tedesco Constantin Film si occuperà della produzione. Ricordiamo che è lo stesso studio responsabile della produzione e distribuzione dei film, a loro volta ispirati alla serie di videogiochi. La produzione sta ancora cercando uno showrunner per il progetto.

LEGGI ANCHE: Bird Box: non vedere per vederci meglio – la recensione dell’horror (?) di Natale di Netflix

Di cosa parlerà la serie TV di Resident Evil?

Anche se non ci sono dettagli e nessuno in realtà ha confermato nulla, secondo le voci la serie dovrebbe espandere l’universo di Resident Evil e la sua mitologia. La premessa sarà comunque la stessa dei videogiochi (servita da base anche per i film). Saranno esplorate le macchinazioni dell’Umbrella Corporation e il nuovo ordine mondiale venutosi a creare dopo la diffusione del T-virus. Il progetto è ancora nelle fasi iniziali, ma dovrebbe includere tutti gli elementi caratteristici del franchise di Resident Evil, incluse sequenze d’azione e easter eggs.

LEGGI ANCHE: Premiere serie tv 2019: 20 titoli, nuovi e non, che aspettiamo con impazienza

La serie di film dedicati a Resident Evil è stata lanciata a partire dal 2002 ed è composta da sei capitoli. È stata prodotta dalla Constantin Film (che aveva acquistato i diritti del videogioco) e distribuita da Screen Gems. In totale, il franchise ha guadagnato oltre un miliardo di dollari in tutto il mondo. Ad oggi, è ancora la serie di film tratta da un videogioco che ha riscosso il maggior successo economico.

LEGGI ANCHE: Tutti fan della fine del mondo: 10 serie TV post apocalittiche da vedere

Paul W. S. Anderson è stato il regista di tutti e sei i film, mentre come sappiamo bene Milla Jovovich ha vestito i panni della protagonista fino all’ultimo Resident Evil: The Final Chapter, uscito nel 2016. Da allora, la Constantin Film ha discusso l’eventualità di un reboot, anche sotto forma di serie TV. Il mese scorso, la compagnia ha affidato a Johannes Roberts il compito di scrivere e dirigere un potenziale reboot con un nuovo cast.

Comments
To Top