Recensioni Serie Tv

Reign: Recensione della seconda stagione

Mi accingevo a prendere penna e calamaio per scriverne quattro su quella lasciva di Mary, ELIZABETH REIGN 2quando l’intrepida estrae un coltello e pugnala l’ex amante Condé, lasciando lui sbalordito e noi a gridare: RIBALTONE!

Come sempre alla corte di Francia è successo di tutto: la peste, due o tre omicidi, un aborto, un assalto al castello, un matrimonio, un orribile stupro, l’arresto dei Castleroy, damigelle in disgrazia che si improvvisano maîtresse, amori e disamori, corteggiamenti, tradimenti, delusioni sentimentali, fantasmi psicopatici, colpi di stato e anche una caccia alle streghe. A parte la rivolta di Condé, poco o nulla di tutto ciò ha fondamento nella vera storia di Mary, Queen of Scots, ma perché rovinarci la festa?

Alti e bassi anche in questa seconda stagione, a cui si può riconoscere meno dissennatezza rispetto alla prima. Un basso, tumblr_nf0h4oH4RD1sf15uko1_250ma basso-basso, è stata la tragica fine di Clarissa, rispuntata dal nulla in tutto il suo raccapriccio solo per essere uccisa da Bash e salvare Francis da un’otite fatale. Povera Clarissa, che senso ha avuto il suo ritorno? Ecco un personaggio lasciato alla deriva, solo perché la McCarthy non sapeva più cosa farsene.

Un alto-alto è invece la nuova adulta personalità di Francis che, cornuto e mazziato, si rialza con una dignità mica da ridere e con estrema grazia sopporta le facili tentazioni della vendetta.

Menzioni speciali vanno sicuramente alla pazza cotonatura di Elisabetta I e alla camicia aperta di Louis in fuga verso la libertà. Ma suvvia, non temporeggiamo su dettagli e petti villosi, è il momento della PAGELLAAAAA.

VOTO 4 ai biondi Greith. Dopo un tira e molla infinito, decidono di consumare (ripetutamente)KENNA BASH REIGN 2 la loro passione repressa, per poi mollarsi tre puntate dopo. Lui vuole farne una donna onesta (la dama si è data a gestire bordelli con discreto successo), ma lei si impunta sulla sua ritrovata indipendenza economica e gli dà due di picche. Ancora. Che esasperazione, come si fa a shipparli più?

VOTO 4 pure all’altra coppia scoppiata malamente: i Kennash. Kenna da sola prende uno ZERO tondo tondo per aver tirato fuori il peggio di sé. Povero Bash: prima lo ama, poi lo ama meno, poi ama il re di Navarra, poi si invaghisce del ganzissimo general Renaude, fino a che non lo impiccano. Incinta, vuole riaccalappiare Bash, che non ci casca. Il peggior personaggio femminile della serie.

VOTO dal 5 al 6 alle dubbie relazioni tra adolescenti e uomini fatti e finiti. Sì, sono bigotta, ma continuo a sentirmi a REIGN 2 NARCISSEdisagio di fronte a storie d’amore tra teenager e quarantenni, come le liason tra Kenna e Renaude o tra Lola e Narcisse. Scusa se ti chiamo buongusto.

e a proposito di Narcisse…
VOTO 9 a Psycho Queen C per avergli servito il cavallo preferito per cena. Deliziosamente Corleone style. Gnam!

VOTO dal 6 al 7 al beniamino dei miei ormoni, Louis Condé (è una media delle varie sfaccettature della sua personalità, presenza scenica e ruolo narrativo):
5 si è innamorato della donna sbagliata
10 è un figo fotonico
6 è piagnucoloso
4 fa un colpo di stato…
9 si apre la camicia mentre cavalca!

FRANCIS NOSTRADAMUS REIGN 2VOTO 10 al ritorno di Nostradamus! Lui, l’unico insostituibile medico-astrologo-visionario di palazzo ha segretamente curato Francis per tutti questi mesi! (Fallendo purtroppo). Quanto ci sei mancato, stregone impellicciato!

VOTO 6 a Mary, per aver illuso prima Francis, poi Condé, e tutto per illudere, in fondo, solo sé stessa.

In attesa della diabolica alleanza tra Lizzie la Cotonata e Queen C la Ripudiata… Royals, alla prossima stagione!

(Francis non morire, ti amiamo!)

Comments
To Top