fbpx
Celebrità

Il Reboot di Charmed: Tutto quello che c’è da sapere sul nuovo Trio, il cast e la trama

Ormai sentiamo da diversi mesi notizie su quello che che il reboot di Charmed. Charmed – anche noto come Streghe in Italia – è la serie tv sovrannaturale che, in un certo senso, ha spianato la strada al genere. Senza le tre sorelle Halliwell, probabilmente, non avremmo mai avuto i fratelli Winchester di Supernatural, le streghe di Salem o quelle di The Secret Circle. Forse nemmeno Once Upon a Time.

La serie tv, andata in onda per otto stagioni, e un totale di 180 episodi, ci ha accompagnato dal 1998 al 2006. Le prime quattro stagioni hanno visto tra le protagoniste Shannen Doherty, Holly Marie Combs e Alyssa Milano nei panni di Prue, Piper e Phoebe Halliwell. Tre sorelle, tre tipologie di poteri differenti e un’unica missione: combattere gli esseri sovrannaturali di San Francisco e le forze del male con il potere del trio.

Un potere che, in seguito, ha subito una metamorfosi dovuta a divergenze d’opinione tra le protagoniste. Shannen Doherty ha lasciato la serie e Rose McGowan ne ha preso il posto, nei panni di Paige Matthews, una sorellastra del trio originale.

A 12 anni dall’ultimo episodio di Streghe, il reboot di Charmed sta per tornare. Anche stavolta avremo tre sorelle per protagoniste ma, probabilmente, le analogie con la serie tv originale finiscono qui. Almeno in fattori di trama. Ecco quindi tutto quello che sappiamo fin’ora del reboot di Charmed, del cast e della trama.

Il potere del trio coincide con il mio: il nuovo trio del reboot di Charmed

reboot di charmed

 Se il trio originale aveva come punto di riferimento la lettera “P”, il nuovo trio avrà lo stesso nella lettera “M”. Il nuovo trio sarà infatti composto dalle sorelle Macy, Mel e Madison e ambientato a Hilltowne. Vi manca già San Francisco? Anche a noi!

La maggiore delle sorelle, Macy, è interpretata da Madeleine Mantock, già vista sulla CW in The Tomorrow People. La Macy della Mantock è descritta come una ragazza pratica, motivata nonché una brillante genetista. La sorella di mezzo ha invece il volto di Melonie Diaz e si tratterà di Mel. A differenza della sorella, Mel è un’attivista fiera e che non ha paura di esprimere le proprie opinioni. La tragedia familiare che colpirà la sua famiglia sarà per lei un momento difficile che, in un certo senso, la porterà a smarrire la retta via.

LEGGI ANCHE: Streghe – Sarah Rafferty nel reboot della serie tv 

Ultima, ma non meno importante (Pheobe era la mia preferita del trio originale!) è la più piccola delle sorelle: Madison è interpretata da Sarah Jeffrey. Ricorderete l’attrice per la sua partecipazione a Shades of Blue accanto a Jennifer Lopez. Si tratta di una ragazza un po’ impacciata, la cui magia farà a lotta con il suo desiderio di entrare a far parte di una sorellanza al college. La giovane Madison è infatti una matricola.

Ecco quindi il magico trio, il cui potere (ancora non so se) coincide con il mio.

Reboot anche per la storia di Prue e Andy? Il fidanzato di Macy

reboot di charmed

Proprio come accaduto per Streghe, anche il reboot di Charmed dovrà contare su un cast di supporto eccezionale. Ricordiamo tutti l’importanza di personaggi come Leo (Brian Krause), angelo bianco protettore del trio ma anche amore della vita di Piper e poi padre di Wyatt e Chris. Vogliamo anche parlare degli adulti Wyatt (Wes Ramsey) e Chris (Drew Fuller)? Oppure basta nominare Cole (Julian McMahon)?

Questo semplicemente per sottolineare che l’importanza del cast è elevata quanto e forse più di quella delle protagoniste. Per ora non ci sono ancora tanti nomi in questo reboot di Charmed ma qualcosina la sappiamo.

Ser’Darius Blain è stato scritturato per la parte di Darius, il fidanzato di Macy. Si tratta di un fidanzato ideale – divertente, totalmente a contatto con le proprie emozioni. Un uomo pronto a lasciare tutto per seguire la propria donna in giro per il paese per il suo lavoro. E’ un filmmaker, anche se ancora non di successo, in attesa di una svolta che – è convinto – si trovi dietro l’angolo. Questo ci svela che – proprio come Prue – anche Macy ha un fidanzato che tiene molto a lei. Nel caso di Prue, Andy (T.W. King) fece una brutta fine: speriamo che non accada lo stesso anche a Darius. Sembra simpatico!

Il nuovo Leo oppure il nuovo Cole? Ecco di chi si tratta!

reboot di charmed

Leo Wyatt (Brian Krause), Ruper Evans, Julian McMahon (Cole)

Misterioso resta invece il nome ed il ruolo di Rupert Evans, che è entrato ufficialmente a far parte del reboot di Charmed in un ruolo – per adesso – del tutto segreto. L’attore di The Man in the Hight Castle è un professore colto ed affascinante che troverà un pericoloso elemento magico sulla sua strada che lo farà avvicinare alle tre sorelle. Come? Ancora non si sa. Per ora è poco chiaro se Evans sia dalla parte dei buoni o dei cattivi.

La descrizione potrebbe essere perfetta tanto per un reboot del personaggio di Leo (come suggerisce, per esempio, TVLine) tanto quello di Cole. Entrambi erano affascinanti, colti (Leo è persino diventato professore, se ricordate) e con un interesse molto vicino alle tre sorelle. Per ragioni totalmente diverse, ovviamente, ma non di meno interessanti.

Dal canto mio spero che il ruolo di Evans sia più vicino a quello di Cole. Per quanto Leo Wyatt resti uno dei pilastri della serie tv originale, nulla è stato tanto emozionante e frustrante come la storia d’amore tra Phoebe e Cole, a mio avviso. E poi Evans ha decisamente qualcosa di losco nei suoi personaggi e credo che potrebbe sfruttare bene questo aspetto “doppiogiochista” anche nel reboot di Charmed. Ed è anche abbastanza scontato che il suo coinvolgimento sia con la giovane Madison. A meno che Macy e Darius non si lascino ad un certo punto della prima stagione o, anche meglio, Mel abbia dubbi sulla sua sessualità. Ehi, sto soltanto ipotizzando! Proseguiamo.

Un ex fidanzato e una giovane detective: altri due tasselli del puzzle

reboot di streghe

Nella serie tv originale, prima di tornare con Prue anche Andy era un ex fidanzato. Uno che non ha mai abbandonato la speranza e che ha continuato a tenere accesa la fiamma della speranza. Un po’ quello che accade anche per il personaggio di Charlie Gillespie. Il giovane attore è infatti stato scelto per interpretare l’ex fidanzato di Madison (la più piccola delle sorelle) che non ha mai smesso di amarla. Ebbene si, sento delle vibrazioni della serie tv originale anche in questa descrizione.

Proprio come accade per il personaggio di Ellen Tamaki, che interpreta una giovane detective di nome Nico che ha una relazione con una delle tre sorelle. Avete capito bene, l’elemento LGBT non manca in questo reboot di Charmed e sembrerebbe che – per esclusione – l’interesse amoroso di Nico potrebbe essere proprio Mel, la sorella di mezzo.

LEGGI ANCHE: Shannen Doherty si racconta e parla della battaglia contro il cancro al seno

Nel cast originale, Daryl Morris (Dorian Gregory) era stato lo scudo delle forze dell’ordine che aveva spesso protetto le sorelle da attenzioni indesiderate da parte della polizia. Ricordiamo infatti come più di una volta le sorelle si siano ritrovate a fare i conti con la giustizia. Ricordate l’episodio in cui Phoebe è stata quasi giustiziata, fritta al rogo come un barbecue? Io si! La scelta di aggiungere un detective al cast è naturalmente un chiaro intento di riesumare il ricordo di Daryl che, però, non ha mai avuto nessun tipo di coinvolgimento sentimentale con il trio.

Trama del reboot e la penna dietro la sceneggiatura

Dietro quello che potrebbe rivelarsi un totale fallimento e una serie perfettamente riuscita c’è la penna della creatrice e showrunner di Jane the Virgin, Jennie Snyder Urman. Il pilot della serie tv è stato ordinato dalla CW – che, ricordiamolo, è nata proprio grazie alla fusione di UPS e The WB, quest’ultimo canale originale di trasmissione di Streghe.

Jessica O’Toole ed Amy Rardin figurano come produttrici esecutive insieme al produttore esecutivo Ben Silverman. Il dramedy (perché questo sarà il reboot di Charmed: ufficialmente un dramedy) è stato così presentato:

“Un reboot fiero, divertente e femminista della serie tv originale che si concentra su tre sorelle in un college cittadino che scoprono di essere tre streghe. Tra demoni sovrannaturali, il cercare di sbarazzarsi di una società patriarcale ed il cercare di mantenere uniti i legami familiari, non c’è mai riposo per delle streghe come loro.”

Quando potremo vedere la nuova serie tv? Dalla descrizione e dall’attenzione che sta ricevendo il progetto sembra logico pensare che la CW voglia puntare sullo show come aveva già fatto in precedenza con altri nomi importanti. E’ dunque probabile che, nel caso in cui la serie tv venga effettivamente realizzata, parta già in autunno. E’ tuttavia presto per parlare di un possibile ordine, dal momento che la CW offre soltanto due spot per i suoi nuovi show all’anno. Un fattore che tuttavia potrebbe essere alterato dalla probabile cancellazione di diversi show del canale – quest’anno hanno debuttato Valor e Dynasty che non credo avranno lunga vita.

Ebbene, che ne pensate del reboot di Charmed? Siete impazienti o non pensate valesse la pena toccare la serie tv originale?  

Comments
To Top