fbpx
Pretty Little Liars

Pretty Little Liars

Prendete il genere Ten Drama, mischiatelo col giallo e viene fuori un eccezionale lavoro come è Pretty Little Liars, ispirato dalla serie di libri scritta da Sara Shepard, la serie ideata da Marlene King per la BBC family, parla di quattro ragazze alle prese coi loro segreti, non manca propio niente, dalla ragazza a cui piacciono le ragazze, alla ragazza con una storia segreta col suo professore d’inglese, tutto questo ha suscitato molte polemiche negli states, ma si sà, come per altre serie (vedi gossip girl) tutto questo non fà altro che attirare l’attenzione e contribuire al successo della serie, che sin dall’esordio ha registrato ottimi ascolti tanto da far subito ordinare altri 12 episodi che si aggiungeranno ai 10 programmati inizialmente e sembra quasi sicuro che si sarà una seconda stagione, nonostante è stato annunciato che i misteri verranno rivelati nel corso della stagione attualmente in corso;

Ma andiamo a conoscere chi sono queste Pretty Little Liars (Graziose Bugiarde):

Abbiamo Spencer Hastings (Troian Bellisario) cresciuta sotto l’ombra della sorella maggiore Melissa, ragazza apparentemente ok, classica ragazza esempio, ma che per la troppa pressione fatta dai genitori si ritroverà a commettere qualche sbaglio;

Poi c’è Hanna Marin (Ashley Benson) lei che prima era la ragazza più goffa del gruppo, cicciottella ora è la nuova ragazza popolare della scuola, vive una difficile situazione familiare, con i genitori separati, nel tempo libero fà piccoli furti nei grandi magazzini, ma in realtà non gli manca nulla, vuole solo attirare l’attenzione del padre che sta fuori città

ed ecco Aria Montgomery (Lucy Hale) tornata in città dopo un anno in cui, insieme alla famiglia si è trasferita in Islanda, tornata si mette nei pasticci iniziando una storia pericolosa con il suo professore D’inglese;

ed infine addiamo Emily Field (Shay Mitchell) in crisi perchè ha scoperto che gli piacciono le donne;

Cosa unisce le Pretty Little Liars? Alison DiLaurentis (Sasha Pieterse) un tempo faceva parte del gruppo, ma una notte durante un pigiamo party è scomparsa, per poi essere ritrovata morta un anno dopo.

Le pretty little liars, iniziano così a ricevere messaggi da parte di “A” chiaro riferimento ad Alison, che conosce tutti loro segreti, e parte così la caccia a chi è che gli dà il tormento

Assisteremo così a tanti colpi di scena, ogni episodio lascerà col fiato sospeso, voi siete pronti a scoprire chi è in realtà “A”?


Comments
To Top