fbpx
Pretty Little Liars

Pretty Little Liars: recensione episodio 5.06 – Run Ali, Run

Dopo il centesimo episodio della scorsa settimana, le bugiarde si ritrovano davanti alla casa del povero Toby in fiamme tutte attente più che alla vita del povero carpentiere ai propri cellulari, perché pare che A sia tornata. Che sia quella vera? Che sia Mona di nuovo? Shana resuscitata? Ezra lo scribacchino? Boh. E chi lo sa? Secondo me neanche Marlene King. Almeno Martin il finale del “Trono di spade” ai due sceneggiatori lo ha rivelato, la King invece non fa altro che trollare i suoi spettatori con la cattiveria di una iena ridens…

Ma passiamo oltre il mio solito risentimento verso questa serie tv e addentriamoci nella “ciccia”, nella trama, nelle cose utili (o pll 5x06 ridleyalmeno così dovrebbero essere). Dunque come dicevo A è tornata, Toby è andato in ospedale ma non frega nulla a nessuno, Spencer per solidarietà indossa per tutti i 40 minuti un cappellino alla rapper fallito che non si può guardare, ma almeno lei si da da fare e sgomitando indaga sulla biondina scambiata per Ali che riposa nella sua tomba. Purtroppo però non è fortunata questa volta e il ruolo di Nancy Drew le viene scippato da Mr divano Ezra Fitz che per la prima volta si rivela utile alla serie: il poveretto dopo un enorme due di picche della signora in maculato, Aria Montgomery, si tuffa nel lavoro e scopre anche grazie all’aiuto dell’infermiere del Radley Eddie (gente fresca gente nuova!) che la signora D e tale Bettany si conoscevano. Infatti quello che l’allegro infermiere recapita a Fitz è un disegno inquietantissimo fatto dalla povera ragazza morta, in cui è rappresentato il demone toro e Miss D. che annaffia le rose. Ora: solo a me è sembrato strano che Aria riconoscesse subito la Di Laurentis in una tizia bionda che annaffia dei fiori? Comunque  per cercare di raccogliere più informazioni su questo collegamento le Liars decidono di mandare Aria sotto copertura… giusto perché è una tipa sveglia, ma passiamo oltre…

pll 5x06 aliIl capitolo Ali questa settimana vede schierate sul ring Emily innamorata persa della biondona e Hannah che giustamente si sente esclusa perché se nel gruppo le tolgono anche il ruolo di bionda senza cervello, che ci sta a fare? Effettivamente, Benson, se te ne andassi non sentiremmo la tua mancanza e neanche quella delle tue ciocche nere (che sembrano più liquirizie che capelli!). Insomma, Emily non vuole che Ali se ne vada, Hannah invece si, così decide di aiutarla ma, furba come è, viene sgamata subito. Ali dal canto suo ha realizzato che ovunque vada muore gente (Jessica Fletcher attenzione che hai concorrenza!) e quindi siccome ha notato una certa “insofferenza” nei suoi confronti ha già fatto le valige. -A naturalmente non è d’accordo , prima cerca di replicare (male molto male) la scena dell’aggressione di “Delitto Perfetto” di Hitchcock, poi butta Emily che era intervenuta in soccorso contro una libreria del 600. In sostanza la nuova o vecchia o riciclata A vuole fare di Ali il suo pupazzino preferito e costringerla ad auto incriminarsi o quanto meno a confessare.

Dopo scene inutili di Caleb e Hannah e Travis (stavolta ho ricordato il nome) di cui non ci importa nulla e occhioni languidi tra Ali e Emily (con il solito sottofondo musicale che non sopporto più) l’episodio si chiude con -A che si appresta ad andare al funerale di Bettany vestito/a da Vedova Nera. Vi starete chiedendo chi sia, non è nessun personaggio degli Avengers ma solamente una tizia apparsa in un solo episodio la scorsa stagione e già dimenticata da parte dei fan, che però serve alla Marlene per il prossimo troll!

Cosa abbiamo imparato questa settimana:

-A Spencer piacciono i Muffin alla banana

-Se vuoi scappare il più lontano possibile e velocemente, fermati a casa per prendere una sciarpa che non si sa maipll 5x06

-Tutti possono fari i volontari in un ospedale psichiatrico, anche i fan del maculato…

-I topi morti di gomma fanno ancora paura a qualcuno

-Se il tuo ragazzo si fionda in una casa in fiamme il massimo che puoi fare è stargli lontana per i successivi 3 giorni, giusto per lasciargli spazio.

-Gli agenti di polizia di Rosewood se devono minacciarti lo fanno direttamente e in pubblico.

Good Luck!

Comments
To Top