fbpx
Recensioni Serie Tv

Pretty Little Liars: Recensione dell’episodio 4.10 – What lies beneath

Il mistero s’infittisce nella città di Rosewood, dove ormai più nessuno è al sicuro. Anzi, pare che gli autori, in assenza di nuovi personaggi, si stiano divertendo a pescarne (a caso) alcuni vecchi e affibbiare loro i ruoli dei cattivi. Un’alternativa tanto simpatica quanto inappropriata e poco appagante, lasciatemelo dire. Rivoglio la ‘A’ cattiva che lancia una macchina a tutta velocità nel salotto di Emily, che brucia una casa o che estrae una macchina della polizia dal lago – come ci sia riuscita nessuno lo sa, ma è di ‘A’ che siamo parlando. Con ogni probabilità avrà chiamato un carro attrezzi e un centinaio di piccoli schiavetti alle sue dipendenze. Ultimo fra questi, pare, anche il caro dottor Wren.

PLL_9In tutta sincerità, sono sempre stata fin troppo legata alla storia tra Spencer e Toby, per prestare attenzione a tutti gli altri baldi giovani che ronzavano intorno alla nostra Hastings preferita (direi che tra Veronica e Melissa non ci sia proprio partita!). Malgrado fosse debole la mossa di affidare a Wren un ruolo da ‘A team’ (almeno, si suppone sia così), sorprendentemente è riuscito a destreggiarsi bene con i suoi nuovi poteri da cattivo. Ha tenuto d’occhio Hannah, ha incasinato la testa di Veronica, compromettendo la sua posizione come avvocato di Ashely, ed ha perfino trovato il tempo di dedicarsi ai libri da colorare! Che uomo brillante, Wren. Non vedo l’ora di udire il rumore degli schiaffi di Spencer, quando scoprirà il suo ruolo in tutta questa storia.

Hannah, malgrado l’outfit particolarmente azzeccato (da cui decide di non separarsi per tutta la durata dell’episodio), sostituisce Aria nel ruolo di ‘bitch priva di senso’. Se ne va in giro, piange un po’, litiga con Caleb, sta vicino alla mamma, se ne va per stare con Emily, si ritrova a casa di Spencer… la coerenza deve essere rimasta in frigo insieme ai cibi pieni di carboidrati che, come sottolinea Caleb, lei non mangia. Ha perfino la fortuna di scoprire chi è Cappuccetto Rosso… ah no, scusate: era troppo impegnata a guardare la ballerina PLL_8nel carillon, per prestare attenzione alle pazze assassine che si aggiravano in casa!

Emily, una volta tanto, mette da parte le lacrime e cerca di fare la cosa giusta, malgrado voglia dire trasferirsi alla casa degli orrori e dormire nel letto della tua amica deceduta (creepy!). Non mi è affatto dispiaciuta la dinamica tra lei e la signora DeLaurentis – che, sono convinta, nasconde più di un ‘qualcosa’ in quella sua bella casetta e continua a convincermi poco nel suo ruolo di angelo custode.

Aria va a farsi un giretto, tanto per cambiare, casualmente nello stesso posto in cui Caleb aveva trovato un indirizzo di Cece Drake (piccola l’America!). Incontra, qui, altrettanto casualmente, una ragazza che le dice tutti i fatti di Cece – molto realistico, ammettiamolo – quindi torna dal boy toy di turno (il cui nome devo ancora imparare, perdonate la gaf) e scarica Ezra, non rispondendogli al telefono. Ha dei sentimenti anche lui, sai!? Ha appena scoperto che suo figlio, motivo della vostra rottura, non è in realtà suo figlio. E si sente molto in colpa e vorrebbe condividere con te la cosa: tutto chiaro ora, bastoncino di zucchero?

PLL_7Spencer, per la quale la mia ammirazione non cesserà mai di salire, accompagna Toby in una delle sue crociate. Credo sia piuttosto combattuta tra ciò che sta nascondendo alle altre e ciò che sta facendo per proteggere Toby. Credo si stia ponendo davanti ad un quesito maggiore, che include ciò che è giusto e ciò che è sbagliato, soprattutto visto che le verità taciute oggi potrebbero rivelarsi una catastrofe nel domani. Ma siamo certi che Spencer riuscirà a cavarsela, non ci sono dubbi!

L’outfit dell’episodio? Non ho notato nulla di particolarmente ambiguo, stavolta, tranne le occhiaie di Ezra, che mi sembravano tanto vere da non sembrare finte. Si, so che (non) mi avete capito. Ma ci sono ancora un po’ di episodi per vedere cosa tireranno fuori dall’armadio le nostre bitches preferite.

E le scommesse sono aperte: chi si nascondeva nel tugurio a casa di Allison? La risposta… nelle prossime puntate…

4.10 - What lies beneath

Da brividi

Valutazione Globale

User Rating: 2.83 ( 2 votes)

Katia Kutsenko

Cavaliere della Corte di Netflix e Disney+, campionessa di binge-watching da weekend, è la Paladina di Telefilm Central, protettrice di Period Drama e Fantasy. Forgiata dal fuoco della MCU, sogna ancora un remake come si deve di Relic Hunter.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.