fbpx
Political Animals

Political Animals- 1.05 16 Hours

Penultimo episodio della “tv series event”, ovvero quasi sicuramente miniserie, Political Animals.

Le solite pecche, pochi miglioramenti e.. tante cose prevedibili! La storia prosegue dopo che TJ ha avuto un overdose. Tutta la sua famiglia si riunisce al suo capezzale.

Nel frattempo le trame si infittiscono: Elaine deve affrontare un ‘altra crisi governativa,questa volta per colpa di un sottomarino subacqueo di spie cinesi che stanno per essere abbandonati in fondo alle acque di San Diego. Così la protagonista e il presidente intervengono e risolvono la situazione… as usual,  evitando per miracolo una possibile catastrofe nucleare. Conclusione di un’altra trama filler come sempre a lieto fine e rigorosamente gestita  a caso.

La nonna e la fidanzata di Doug cercano e trovano le droghe, plurime, del piccolo TJ in un cuscino e ne approfittano per fumare Marijuana. Tanto c’è stata appena una crisi familiare, con rischio di morte di rispettivamente cognato/nipote delle due … ma who cares? Molto realistico e divertente.

Bud è l’unico che si comporta normalmente, essendo preoccupato per il figlio, fino a quando non va a picchiare, in presenza del PRESIDENTE, il vicepresidente. Per la serie “Yes we can!”.

Doug si ubriaca sull’aereo della madre, giusto per non perdere tempo in riflessioni, insieme a Susan e guarda caso, finiscono per scherzare, baciarsi e fare sesso. Io me l’aspettavo dal pilot… e infatti è successo. Niente di prevedibile. Almeno i flashback sul passato  della Berg sono stati degni di questo nome, e sono riusciti a sorprendermi, visto che ho scoperto che Carla Gugino ha 41 anni!

Tra le varie cose la nonna scopre che  la futura nipotina è anoressica, e cerca di aiutarla, visto che lei da showgirl degli anni ’40, bè sa tutto! Finalmente qualcuno lo sa.

Insomma solite pecche, inutilità, trame da soap  e realismo/ livello di credibilità pari a 0. Se solo gli autori per creare 6 episodi, si fossero impegnati giusto quel che bastava  a non trasformare un potenziale show politico familiare sulla scia di The West Wing e Brothers & Sisters, in una soap opera di prima categoria, non sarei di certo contento della ormai quasi sicura cancellazione.

Non finiremo mai di dire: che spreco! Ridatemi Kings…

Comments
To Top