fbpx
Serie Tv

Perché Narcos: Mexico è stato cancellato? Ecco i programmi per il futuro


Perché Narcos: Mexico è stato cancellato? Una domanda che si stanno ponendo molti fans della serie di successo di Netflix!
La terza stagione di Narcos: Messico è disponibile su Netflix dal 5 novembre ed è stato confermato che i 10 nuovi episodi sono gli ultimi della serie.
Il co-creatore Carlo Bernard ha parlato con The Hollywood Reporter del motivo per cui lo show stava volgendo al termine.

“Ho visto questa stagione come la storia delle origini del mondo moderno in cui viviamo”, ha detto.

“Per me, è stato come portare lo show fino al punto in cui siamo. Nel bene e nel male, aveva senso come un posto dove fermarlo. Lo spettacolo è stato in grado di sollevare il sipario e mostrarti com’è iniziata questa cosa, come si è evoluto.
“Non voglio dire che raccontare altre storie non sarebbe stato avvincente andando avanti, ma per me, fermarci in questo momento aveva senso, tematicamente e narrativamente.”

Perché Narcos: Mexico è stato cancellato?

Narcos: Messico, dalle origini a oggi

La storia di Narcos: Messico è iniziata, ovviamente, con la serie originale Narcos ambientata in Colombia , che è proseguita per tre stagioni dal 2015 al 2017. Invece di una quarta stagione, nel 2018 è uscita nuova serie originale, Narcos: Messico, incentrata sullo sviluppo del traffico illegale di droga in Messico.


La serie è ambientata negli anni ’80 e ’90 ed ha esplorato le prime origini della guerra alla droga messicana, seguendo dapprima l’agente della DEA Kiki Camarena (Michael Peña) mentre indagava sul cartello di Guadalajara guidato da Miguel Ángel Félix Gallardo (Diego Luna), e presentando anche Scoot McNairy nei panni dell’agente della DEA Walt Breslin.
Alla fine della seconda stagione, Gallardo era in prigione, lasciando la terza e ultima stagione a concentrarsi sui capi che si erano fatti avanti per occupare il suo posto.

Poiché sia Narcos sia Narcos: Mexico hanno funzionato per tre stagioni, raccogliendo molti fan sparsi per il mondo, c’è sempre la possibilità che il team creativo possa iniziare una nuova stagione di Narcos piuttosto che tornare alla storia attuale in Messico.
In un’intervista con Collider, Bernard ha parlato della possibilità di più stagioni di Narcos .

“Non ci sono piani, onestamente, questa è una specie di fine corsa, almeno per ora”, ha detto. “Non c’è niente in cantiere, ma sfortunatamente il traffico di droga non sta andando da nessuna parte, quindi ovviamente esiste la possibilità di altre iterazioni.
“Per ora, è così… ci siamo sentiti come se stessimo raccontando una storia coerente… quindi ci è sembrato un bel posto per finire la terza stagione in Messico“.

LEGGI ANCHE: Narcos: 3 serie TV da vedere se hai amato Narcos e Narcos Mexico

Perché Narcos: Mexico è stato cancellato – Sofia Vergara sarà Griselda Blcno

LEGGI ANCHE: Narcos: Virginia Vallejo critica la serie tv di Netflix

Il futuro di Narcos è la regina colombiana Griselda Blanco


Nel frattempo, il team di Narcos, tra cui Bernard e il produttore esecutivo Eric Newman, ha un altro progetto su cui lavorare, una serie limitata di sei episodi sulla regina della droga colombiana Griselda Blanco, con protagonista Sofia Vergara.

Vergara ha lavorato e sviluppato il progetto per otto anni con il produttore Luis Balaguer.


“Griselda Blanco era un personaggio straordinario le cui tattiche spietate ma ingegnose le hanno permesso di governare un impero da un miliardo di dollari anni prima di molti dei più famosi boss uomini di cui sappiamo così tanto”, ha detto Vergara a The Hollywood Reporter .


Griselda Blanco, conosciuta come la Vedova Nera e la Nonna della Cocaina, era una potente trafficante di cocaina negli anni ’80, ma nonostante le sue associazioni con il cartello di Medellin, non era stata inserita nella serie originale Narcos.
Tuttavia, è già stata ritratta in precedenza, con Catherine Zeta-Jones che ha interpretato il ruolo in Cocaine Godmother del 2017 e Jennifer Lopez che dovrebbe recitare in un film biografico già pianificato chiamato The Godmother.

La trama della miniserie con Sofia Vergara

La descrizione di Netflix della serie in arrivo dice:

“Griselda racconta la vita reale dell’abile e ambiziosa donna d’affari colombiana Griselda Blanco, che ha creato uno dei cartelli più redditizi della storia. Una madre devota, la miscela letale di fascino e ignara ferocia l’ha aiutata abilmente navigare tra la famiglia e gli affari portandola a diventare ampiamente conosciuta come la Vedova Nera.”


Le riprese della serie dovrebbero iniziare nel 2022. Le stagioni 1-3 di Narcos e le stagioni 1-3 di Narcos: Messico sono ora disponibili per la visione su Netflix.

Maura Pistello

Fondatore/ Admin Serie tv dipendente, accanita lettrice, amante del cinema e dell'arte

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button