fbpx
0Altre serie tv

Penny Dreadful: City of Angels, annunciato il cast

Penny Dreadful: City of Angels

Iniziano ad arrivare le prime novità su Penny Dreadful: City of Angels, nuova serie tv di Showtime.

Una continuazione spirituale di Penny Dreadful, creata da John Logan e conclusasi nel 2016 dopo tre stagioni; il titolo fa riferimento all’omonimo tipo di pubblicazione in voga in Inghilterra nel XIX secolo, che trattava storie a tinte horror e che aveva per protagonisti i personaggi della letteratura gotica.

Premessa

Per questo nuovo capitolo ci spostiamo dalla Londra vittoriana alla Los Angeles del 1938, con nuovi personaggi e nuove storie.                                                                                                                 In questo periodo le tensioni sociali sono alle stelle; quando un orribile omicidio sciocca la città, il detective Tiago Vega (Daniel Zovatto, Here & Now) viene coinvolto in un’epica avventura, che riflette la ricca storia di Los Angeles, dalla costruzione delle prime autostrade cittadine e le sue tradizioni fondate nel folklore messicano e americano, alle pericolose azioni di spionaggio del Terzo Reich e l’ascesa di Radio Evangelism. Tiago e la sua famiglia dovranno fare i conti con forze potenti, che minacceranno di distruggerli.

penny dreadful city of angels

Cast e crew

Sono state annunciate le ultime aggiunte al cast:

Amy Madigan (Gone Baby Gone) interpreterà Miss Adelaide Finnister, madre della radio-evangelista Sister Molly (Kerry Bishé, Argo). Miss Adelaide si occupa astutamente delle finanze della chiesa  e supervisiona la crescita di questo impero religioso.
Brent Spiner (Star Trek: The Next Genaration) sarà Ned Venderhoff, il capitano del distretto di polizia di Hollenbeck, a Boyle Heights, nonché il superiore di Tiago e Lewis Michener (Nathan Lane, Modern Family); un ufficiale esperto, che fatica a tenere sotto controllo una città in costante mutamento.
Lin Shayne (Insidious) sarà, invece, Dottie Minter, amica e alleata di Michener; scaltra, intelligente e dall’umorismo pungente, Dottie è una risorsa inestimabile nella lotta allo spionaggio nazista a Los Angeles.

LEGGI ANCHE: Penny Dreadful: Showtime ordina lo spin-off Penny Dreadful: City of Angels

Nel cast anche Natalie Dormer (Game of Thrones), Adriana Barraza (El Recluso), Jessica Garza (The Purge) e Johnathan Nieves (Grey’s Anatomy).

E’ stato confermato il ritorno di Rory Kinnear, il cui personaggio abbiamo visto l’ultima volta piangere sulla tomba di Vanessa Ives (Eva Green).

Logan prenderà le redini anche di questa serie TV e ne sarà sceneggiatore e produttore esecutivo; in quest’ultimo ruolo è affiancato ancora una volta da Sam Mendes e Pippa Harris, con l’aggiunta di Michael Aguilar; Paco Cabezas (The Alienist) dirigerà più episodi.

La produzione di questo telefilm dovrebbe iniziare nella seconda metà del 2019.

fonte: deadline

Comments
To Top