Celebrità

Paul Wesley nella nuova serie Tell Me a Story, prodotta dal papà di The Vampire Diaries Kevin Williamson

Paul Wesley

Stefan Salvatore sarà pure morto da eroe, ma noi potremmo vivere abbastanza a lungo da vedere Paul Wesley diventare il cattivo?

EW ha confermato che l’ex star di The Vampire Diaries ha ottenuto il suo prossimo ruolo televisivo in Tell Me a Story prodotta da CBS All Access. Wesley si unisce al cast – formato da Danielle Campbell di The Originals, Billy Magnussen e Kim Cattrall – della serie del co-creatore di TVD Kevin Williamson.

Paul Wesley nella nuova serie Tell Me a Story

Secondo Deadline, che per prima ha rivelato i nomi del casting, Tell Me a Story reinterpreterà un certo numero di amate fiabe in chiave di thriller psicologici. Nello specifico, la prima stagione intreccerà I tre porcellini, Cappuccetto rosso e Hansel e Gretel in “una storia epica e sovversiva di amore, perdita, avidità, vendetta e omicidio”.

Per quanto riguarda Wesley, l’attore 35enne interpreterà il ruolo principale di Eddie. un barista, spacciatore di basso livello e ladro part-time che lotta con i suoi problemi di droga ed alcol. Williamson sarà il produttore esecutivo della serie, di cui è stata ordinata direttamente la prima stagione da CBS All Access.

Dopo la fine di The Vampire Diaries, lo scorso anno, l’attore ha dovuto affrontare nuove sfide. Chiusa la storia d’amore altalenante con la collega di set Phoebe Tonkin, si è buttato a capofitto nella nuova attività di regista, dirigendo il sedicesimo episodio della seconda stagione di Shadowhunters, e adesso è pronto a tornare davanti la macchina da presa sempre in una serie che profuma di fantasy. La star originaria del New Jersey, però, ha mostrato negli anni una versatilità artistica cimentandosi anche come produttore di un film indipendente, Before I Disappear, presentato nel 2014 alla Mostra Internazionale del Cinema di Venezia, in concorso nella sezione Giornate degli Autori; una esperienza che lo ha molto entusiasmato come ci confermò lui stesso ad una nostra specifica domanda in occasione della Convention di TVD tenutasi a Roma nel 2015.

Comments
To Top