fbpx
Outcast

Outcast: Recensione dell’episodio 1.08 – What Lurks Wthin

Outcast

Se credevamo di poter finalmente viaggiare diritti verso il finale di stagione, pronti ad affrontare la battaglia tra umani e dannati per la conquista di Rome, ci sbagliavamo di grosso. Outcast, con questo What Lurks Within, ci fa lo sgambetto rimettendo tutto in discussione. In un attimo va ammorbidendosi la figura del mefistofelico Sidney (di cui comunque continuiamo a non fidarci) mentre quella del reverendo Anderson va colorandosi di sfumature di cieco estremismo. Come non provare una sorta di repulsione verso le sue urlate citazioni bibliche e la sua ossessiva voglia di rivalsa contro un nemico che lui vuole a tutti i costi diabolico?

OutcastI nostri due protagonisti si sono incontrati per pochi attimi a metà dei loro percorsi in direzioni opposte: Kyle da figura solitaria e reietta sta lentamente riconquistando una fiducia in se stesso e un posto nella comunità (e all’interno della sua famiglia). Mentre il reverendo, da figura amata e rispettata con una forte coscienza di sé e del proprio valore, si sta ritrovando sempre più solo ed emarginato, pronto a rispondere alla propria insicurezza personale con urla e strepiti da fine del mondo. Deciso ad rimanere attaccato alla sua fede traballante con le unghie e con i denti. Per un attimo i due hanno condiviso un terreno comune, ma in questo episodio si trovano ancora una volta ad azzuffarsi a causa di punti di vista fin troppo differenti che rendono evidente quanto il loro rapporto sia ancora fragile.

Non c’è da dubitare che la strana calma percepita dopo la scazzottata davanti al portichetto di Kyle sia solo apparente e che difficilmente una situazione così complicata potrà risolversi con un sentimento di fraternità e accoglienza verso questi esseri misteriosi. Ma intanto ci godiamo una maggiore complessità di trama e personaggi.

La terminologia religiosa ricorre costante e sono gli stessi spiriti, che posseggono i cittadini di Rome, ad usarla riferendosi a se Outcast stessi. Se si parla di santi è facile immaginare che in contrapposizione ci siano proprio dei demoni, eppure la complessità della situazione rende il quadro meno nitido e sicuramente più intrigante. Da dove vengono queste entità che, cadendo involontariamente sulla terra, si ritrovano in corpi umani destinati a diventare le loro nuove case? E che ruolo ha Kyle in tutto questo, cosa ha di tanto speciale e unico?
Non nascondo che non mi esalta affatto la visione in bianco e nero del reverendo (Dio contro il diavolo) e ancora cerco di tenermi alla larga da definizioni troppo restrittive che incasellino tutto in una visione religiosa di lotta tra bene e male. Quindi sto con Kyle, disposto a mettere in dubbio tutto e a considerare ogni possibilità. Sto con il nostro protagonista, che si trova in mezzo a qualcosa di molto più grande di lui, in una tempesta che è lui stesso ad attirare e che lo pone di fronte a delle scelte difficili e necessariamente egoistiche oOutcastra che si deve occupare anche della piccola Amber e preoccuparsi di ritrovare Allison.

Cosa succede davvero all’interno dei posseduti? Un io sopprime l’altro o i due convivono dando vita ad un individuo nuovo? E sono i posseduti effettivamente così pericolosi? Se è vero che è solo il primo momento dell’arrivo ad essere il più caotico e violento, questi esseri sono qui per condurre un’esistenza pacifica o per lo meno non violenta? Questo episodio ci mostra la vita di Sidney prima della possessione quando era un sociopatico rapitore di bambini. Sembra evidente, dal suo gesto di liberare il bambino prigioniero, che la possessione lo abbia in realtà migliorato come essere umano. Ma tutt’ora è difficile fidarsi di lui, soprattutto quando non abbiamo affatto idea di quale sia il suo scopo ultimo e quale il piano più ampio.

Mancano solo due episodi di Outcast e se il percorso fino a qui è stato solido e di qualità, ora pretendiamo i fuochi d’artificio. Ma nel frattempo anche la morte lenta e dolorosa di Aaron potrebbe essere molto soddisfacente.

Per rimanere sempre aggiornati su Outcast con foto, news e curiosità, vi consigliamo di passare per Outcast – Italia e dalla nostra pagina Facebook con tante altre le novità su tv e cinema!

1.08 – What Lurks Within
  • Le cose si complicano
Sending
User Review
4 (1 vote)
Comments
To Top